menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio.

Foto di repertorio.

Paura durante l’acquazzone in via Firenze: piccolo cedimento del terreno

La pioggia del pomeriggio ha creato una voragine nei pressi della condotta della fognatura. Sul posto il 115, domani i tecnici del Comune

GALLIPOLI – La pioggia scava squarci e riapre “ferite” a Gallipoli. Un intervento dei vigili del fuoco è stato eseguito nel pomeriggio di oggi nei pressi di una palazzina, per una piccola voragine creata dallo scorrere impetuoso dell’acquazzone delle ultime ore. I pompieri hanno effettuato l’ennesimo sopralluogo all’altezza del civico 49 di via Firenze, strada nota alle cronache locali per un tragico incidente dovuto al maltempo di 13 anni addietro.

A preoccupare i residenti e i “caschi rossi” del distaccamento locale, infatti, un tratto del canale della fognatura nell'isolato, nei pressi del quale è avvenuto il cedimento. Il personale del 115 ha raggiunto il luogo per effettuare delle prime verifiche e accertare che l’acqua piovana riuscisse a defluire normalmente, senza arrecare danni e disagi. Dell’accaduto, contemporaneamente, sono stati informati anche i tecnici dell’amministrazione comunale per gli accertamenti di propria competenza.

Nella mattinata di domani, il personale comunale si impegnerà in un sopralluogo per chiarire se vi siano eventuali interventi da eseguire. Lo smottamento di oggi, anche se di proporzioni irrisorie, ha subito allarmato i vigili del fuoco come per altri casi analoghi in quella stessa area di Gallipoli. Nel 2007, infatti, nel mese di marzo, alcune auto furono letteralmente ingoiate da una voragine che si aprì sul manto stradale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento