Mercoledì, 4 Agosto 2021
Gallipoli

L’arte della tarsìa per giovani e disabili. Un corso a San Lazzaro

Iniziativa a sfondo sociale nei locali dell'oratorio della parrocchia curata da Gianluca Tricarico per diffondere l'arte dell'intarsio e della pittura con il legno rivolta a giovani e famiglie. Aperte le iscrizioni ai nuovi corsi

Una tarsia di Tricarico

GALLIPOLI - Un nuovo corso per imparare una tecnica antica e suggestiva. E per consentire a giovani, e soprattutto a ragazzi disabili, di conoscere la tarsìa, l’arte di dipingere con i legni. Sono aperte infatti presso la parrocchia di San Lazzaro, le iscrizioni al corso di tarsìa organizzato su iniziativa del giovane artista gallipolino, Gianluca Tricarico. L’obiettivo è quello di ampliare l’offerta formativa e le iniziative a sfondo sociale organizzate nei locali dell’oratorio retto da don Santo Tricarico e la possibilità per i cultori della tecnica dell’intarsio artistico di divulgare tale disciplina. Gianluca Tricarico è un intarsiatore di scorci, paesaggi, natura e icone sacre e non solo.

Il suo percorso artistico, coltivato nel tempo libero, è legato ai corsi organizzati dalla Proloco di Collepasso sin dal 2004, e nell’ambito dei quali è stato dapprima allievo e poi insegnante. La sua più profonda aspirazione artistica, è forse quella di riuscire a “fermare” ogni attimo sul legno.

L'accurata ricerca di venature e di sfumature, di legni rendono le tarsie di Gianluca Tricarico piccoli lavori da interpretare sul piano del gioco ottico che conferiscono loro tridimensionalità e vellutato movimento. Con vena artistica intreccia ombre, luce e colori dando il senso del tempo che racchiude le immagini, nell'intima armonia cromatica  che lascia gli intenditori con il fiato sospeso  per le doti a cui l'artista si spira. Per informazioni e iscrizioni al corso si possono contattare i numeri 347/2959919 e  347/6502659 o la segreteria della chiesa di San Lazzaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’arte della tarsìa per giovani e disabili. Un corso a San Lazzaro

LeccePrima è in caricamento