rotate-mobile
Gallipoli

Droni “pizzicano” la discarica abusiva nella cava di una società: sequestrati anche cinque mezzi, 10 denunce

La scoperta di una discarica abusiva è avvenuta nelle campagne di Gallipoli, da parte dei forestali, del personale di vigilanza ambientale e del Nucleo investigativo dell’Arma. Camion e pale meccaniche sotto sequestro assieme all’area di 24 ettari

GALLIPOLI – I droni “pizzicano” la discarica dall’alto: maxi sequestro all’area abusiva nelle campagne di Gallipoli, al confine col territorio di Alezio, sigilli a cinque mezzi e dieci denunce. Si è conclusa nelle scorse ore una vasta operazione condotta dai carabinieri forestali della Città Bella e del Nucleo investigativo di Lecce. Alla riuscita dell’intervento ha anche contribuito il personale tecnico di vigilanza ambientale della Regione Puglia delle sezioni di Lecce e Taranto.

I forestali e il personale di vigilanza ambientale sul posto

Dagli accertamenti, eseguiti anche per mezzo di ricognizioni dall'alto è emerso che su un'area, di proprietà di una società operante nel settore estrattivo del carparo, vi era una cava, della superficie di circa 24 ettari, utilizzata come discarica abusiva. All’interno, sarebbero stati infatti conferiti scarti di demolizioni edili e altro materiale di risulta. Sul posto, al momento dell’ispezione da parte dei forestali, sono stati trovati e sequestrati anche tre camion e due pale meccaniche, impiegati per lo scarico dei rifiuti speciali e per livellare e compattare quegli stessi cumuli.

Al termine delle verifiche, carabinieri e vigilanti ambientali hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Lecce ben dieci persone: risponderanno di gestione di rifiuti non autorizzata e di realizzazione di discarica abusiva di rifiuti. Si tratta dei titolari della società estrattiva e degli operatori che, al momento del controllo, stavano maneggiando e conducendo i veicoli sottoposti a sequestro. Sono inoltre in corso, da parte dei militari, ulteriori verifiche per accertare l’eventuale coinvolgimento di altri soggetti nell’attività illecita.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droni “pizzicano” la discarica abusiva nella cava di una società: sequestrati anche cinque mezzi, 10 denunce

LeccePrima è in caricamento