Domenica, 16 Maggio 2021
Gallipoli

A spasso col fucile da pesca nell'auto: scappa ma la polizia lo rintraccia

Un uomo denunciato, a Gallipoli, dagli agenti del commissariato locale. E’ stato anche sanzionato

GALLIPOLI – A spasso con un fucile da pesca: un uomo, P.C., 54enne, denunciato a Gallipoli. E’ accaduto nella serata di domenica quando i poliziotti del commissariato locale hanno proceduto ad un controllo di persone e mezzi a seguito di una lite scoppiata in Piazza Matteotti. Identificati i litiganti, gli agenti hanno  proceduto anche alla perquisizione del veicolo di uno di loro.

All’interno, è stato rinvenuto un fucile da pesca con  fiocina a cinque punte e un coltello con lama lunga 15,5 centimetri. L’uomo è stato denunciato per possesso ingiustificato di armi. Durante il tragitto verso gli uffici del commissariato per la compilazione degli atti di polizia, con una repentina manovra, l’uomo ha superato pericolosamente l’incrocio semaforico di via XX Settembre, mettendo in pericolo anche la vita degli altri utenti della strada, facendo perdere le tracce.

I poliziotti non hanno desistito nelle ricerche. Infatti a distanza di poche ore ieri mattina è stato rintracciato e oltre alle notifiche dei verbali della sera precedente, è stato anche sanzionato per violazione al Codice della strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso col fucile da pesca nell'auto: scappa ma la polizia lo rintraccia

LeccePrima è in caricamento