Domenica, 25 Luglio 2021
Gallipoli

Dopo i danni torna il mercato. Spostati i posteggi per gli alimenti

Lavori in corso per ripristinare la tettoia dell'area mercatale gallipolina di via Alfieri danneggiata dal maltempo. Trasferimento temporaneo per diciotto ambulanti. Dopo la sospensione del 20 novembre per mercoledì la fiera si farà

GALLIPOLI - Tornerà a svolgersi regolarmente il prossimo mercoledì, 27 novembre, il mercato settimanale di Gallipoli rinviato in seguito ai danni causati dalla furia del maltempo della scorsa settimana. Ma con alcune variazioni legate ai lavori di riparazione della zona della tettoia che tradizionalmente ospita il settore alimentare.

Come è noto gli eventi calamitosi del 19 novembre scorso hanno interessato anche l’area mercatale di via Alfieri, dove i danni riportati sono stati constatati dal personale dell'ufficio tecnico e dalla polizia municipale. 

Danneggiamenti che come detto hanno interessato la struttura coperta riservata al settore alimentare. E a causa della persistente situazione di pericolo, derivante dall'instabilità della struttura, il sindaco Francesco Errico aveva emesso un’apposita ordinanza per sospendere lo svolgimento del mercato settimanale del 20 novembre scorso, giorno successivo all’evento disastroso.

Ad oggi la struttura è ancora oggetto di lavori per la messa in sicurezza e il ripristino dell’agibilità. E per questo si è reso si è reso disporre il trasferimento dei posteggi del settore alimentare (dall'1 al 18) in un’altra area.

L'ufficio tecnico comunale ha individuato, momentaneamente, l'area parcheggio sempre di via Alfieri, adiacente all'area mercatale, quale zona idonea in cui possono essere  trasferiti i suddetti posteggi per l'esercizio dell'attività sino al ripristino dell'agibilità della struttura coperta. Con questa nuova disposizione temporanea mercoledì mattina il mercato si svolgerà regolarmente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo i danni torna il mercato. Spostati i posteggi per gli alimenti

LeccePrima è in caricamento