menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La “Festa dello Sport” in piazza Moro: premiati gli sportivi gallipolini

La manifestazione promossa dall’amministrazione comunale per omaggiare atleti, dirigenti sportivi e vecchie glorie. Tra i premiati Vincenzo Barba, Sandro Carrozza, Fernando Aiello, Luana Boellis

GALLIPOLI - La città bella si appresta a celebrare la prima “Festa dello Sport” dedicata alle eccellenze locali che si sono distinte, e continuano a farlo, nell’ambito agonistico e non:  l’appuntamento organizzato e promosso dall’amministrazione comunale si svolgerà questa sera, 19 agosto, a partire dalle 21 in piazza Aldo Moro.  

La manifestazione nasce con lo spirito di celebrare, per questa sua prima edizione, le personalità della città di Gallipoli che nel corso della loro carriera hanno dato un importante contributo al mondo sportivo. Dall’atletica al pugilato, dal calcio alle arti marziali, una festa per la città che abbraccia il talento di quattordici atleti e sportivi gallipolini.

Nel corso della serata, che sarà condotta da Tony Piteo e Roberta Pia Aiello, saranno premiati sul palco: Fernando Rizzello (ginnastica artistica), Alessandro Carrozza (calcio), Fernando Aiello (boxe), Mirko Carretta (calcio), Paolo Fedele (tennistavolo), Vincenzo Barba (calcio), Alessandro Cipressa (calcio), Luigi Roccadoro (arti marziali), Luana Boellis (atletica), Enzo Vincenti (calcio), Gigi Freddo (calcio), Antonio ‘Uccio’ Fiore (calcio), Gabriella Stea (atletica) e Francesco Trabacca (atletica). Ad animare la serata il gruppo musicale gallipolino “Champagne Protocols”. L’ingresso è gratuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento