Notizie da Gallipoli

Gallipoli Air Show: arrivano le Frecce Tricolori

Suggestiva manifestazione domani sul lungomare Galilei con le pattuglie acrobatiche dell'Aeronautica e dei mezzi di intervento delle forze dell'ordine. Esibizioni anche di unità navali e subacquee

Le frecce tricolori durante una loro esibizione
Gallipoli torna a volare alto, e mai come in questo caso, è proprio il caso di dirlo. Si chiama "Gallipoli Air Show" la manifestazione che nel pomeriggio di domani, 28 luglio, terrà tutti con il fiato sospeso e con lo sguardo all'insù. E' uno degli appuntamenti di richiamo dell'estate gallipolina e vedrà in particolare sfrecciare, nel limpido cielo che si affaccia sullo Ionio, anche le fatidiche Frecce Tricolori. Un evento attesissimo per tutti gli appassionati di volo acrobatico e non, che porterà tantissima gente sulla costa della cittadina ionica, pronta a non perdersi nemmeno una delle evoluzioni e delle esibizioni dei velivoli acrobatici che sono in rotta verso Gallipoli. Alla manifestazione, come accennato, sarà presente la Pan, la pattuglia acrobatica italiana, più comunemente riconosciuta con l'appellativo di Frecce Tricolori, ma non solo. Non mancherà all'appello anche la pattuglia di casa della Vega Ulm di Lecce con i suoi ultraleggeri P92 e con le loro esibizioni sempre più perfette e innovative.
L'Aeronautica militare in grande stile sarà rappresentata con alcuni dei suoi velivoli più suggestivi. Così come anche i mezzi della Guardia Forestale e della Protezione Civile non mancheranno all'appuntamento con l'air show gallipolino. Anche le altre forze dell'ordine, i Carabinieri, la Polizia di stato, la Guardia costiera e la Guardia di Finanza, anche loro hanno dato l'ordine per il decollo delle loro unità aeree (elicotteri in particolare) e al varo dei mezzi navali. Quest'ultimi saranno impegnati contestualmente sia per la sicurezza nel corso della manifestazione che in fase di esibizione, nello specchio d'acqua antistante il lungomare Galilei. E' lì infatti, sul litorale di scirocco, che è stato allestito il quartier generale della manifestazione e già stamattina personale militare, del Comune, delle forze dell'ordine, e della Vega Ulm erano sul posto per allestire gazebo e strumentazioni logistiche necessaria per la buona riuscita dell'evento.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Non mancheranno alcuni piloti solisti provenienti da tutt'Italia o anche gli idrovolanti dell'Aero club Leuca, richiamati dal fascino dell'Air show e che contribuiranno a far sì che Gallipoli diventi per un giorno la "città dell'aria" per eccellenza. Il programma completo verrà comunicato nelle prossime ore dal presidente dell'Aero Club Vega Ulm di Lecce, Luigi Fracasso. Ma verosimilmente lo spettacolo partirà nel primo pomeriggio di domani, con il lancio dei paracadutisti dell'Esercito pochi minuti prima delle 16 e con la presentazione successiva dei velivoli partecipanti. Salvo impedimenti dell'ultima ora (da ricondurre ovviamente all'emergenza incendi in tutta la penisola), dovrebbe arrivare anche il Canadair C415 della Protezione Civile, contemporaneamente con le esibizioni subacquee del nucleo navale dei Carabinieri e la presentazione dell'elicottero "A129 Mangusta" sempre in dotazione all'Arma. Mentre in piazza Tellini, sul corso Roma, dovrebbe "atterrare", in mostra statica, un velivolo di alta precisione in dotazione alle forze armate italiane.
E saranno poi, come detto, proprio le Frecce Tricolori, vanto ed orgoglio della Nazione intera, a chiudere il programma, intorno alle 18 con le loro spettacolari performance e "figure" acrobatiche. Una rappresentazione che dovrà tassativamente svolgersi nell'orario previsto e che non potrà sforare i 23 minuti canonici previsti da sempre per i passaggi delle "Frecce". L'intero show sarà visibile dal Lungomare Galilei e le performance in volo saranno commentate da uno speaker e diffuse per tutto il lungomare, grazie ad un sistema di amplificazione già installato e frazionato sullo spartitraffico lungo la costa. E non resta altro che augurare buon divertimento....

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento