menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gallipoli beffato nel finale dalla Juve Stabia

Nei convulsi ultimi minuti di gara, il gol di Femiano ha portato i campani sul 2 a 1, dopo il momentaneo pareggio di Califano su rigore

Doccia fredda per il Gallipoli. Si attendevano conferme, al "Bianco", dopo i tre punti strappati con tenacia in casa del Teramo, ma al cospetto dei giallo-rossi si è presentata una Juve Stabia agguerrita e pronta ad agganciare il treno dei play-off. Alla fine, le motivazioni dei campani hanno fatto la differenza ed il 2 a 1 finale per gli ospiti, se non compromette in modo significativo la classifica, riporta comunque gli jonici alla realtà di un campionato disputato in modo fin troppo altalenante, per sperare in qualcosa di più di una salvezza.


Dopo un primo tempo senza grandi sussulti, Baclet ha posto il primi sigillo alla gara, portando la Juve Stabia in vantaggio. A poco è valsa la rincorsa del Gallipoli, sfociata dopo una serie di occasioni, nel momentaneo pareggio ad opera di Califano su rigore. Proprio nel finale, infatti, è arrivata la beffa, a firma di Femiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento