Gallipoli Gallipoli

Panico vicino al ristorante, cane randagio azzanna due donne

L'animale avrebbe improvvisamente aggredito, tentando di azzannarle, prima una 66enne calabrese e, successivamente, una 38enne barese, procurando a entrambe abrasioni varie ma giudicate guaribili in pochi giorni

 

GALLIPOLI – Non è stata certo una bella serata per due donne che nei pressi di un ristorante a Gallipoli hanno dovuto vedersela con un cane randagio. L’animale le avrebbe improvvisamente aggredite,  tentato di azzannare le due malcapitate, prima una 66enne calabrese e, successivamente, una 38enne barese, procurando a l’una e l’altra abrasioni varie e giudicate guaribili in pochi giorni dai medici dell’ospedale di Gallipoli.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia locale insieme con il personale dell’Asl di Maglie e agli accalappia cani, riuscendo comunque a controllare la situazione per evitare che altre persone potessero rimanere ferite. Il cane, una volta sedato, è stato catturato e sottoposto alle visite veterinarie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panico vicino al ristorante, cane randagio azzanna due donne

LeccePrima è in caricamento