Notizie da Gallipoli

Gallipoli "invisibile"… Il teatro nel centro storico

Torna il quarto appuntamento con la kermesse "Città invisibili" con una serie di performance, eventi e rappresentazioni sceniche all'aperto. Nuove disposizioni temporanee per la circolazione

Gallipoli città "invisibile", ma non troppo verrebbe subito da dire. Perchè sino a domenica prossima torna alla ribalta proprio "Città Invisibili", la kermesse che consente ancora una volta di mettere in mostra gli scorci ed i vicoli più caratteristici e suggestivi del centro storico gallipolino. Il tutto grazie ad una serie di spettacoli, eventi e rappresentazioni scenografiche che porteranno la città vecchia ad essere un vero e proprio teatro all'aperto. La manifestazione, giunta alla sua quarta edizione, ha sempre fatto registrare in questi anni di "messa in scena" in riva allo Ionio, uno straordinario successo di pubblico, consentendo di riempire come non mai il borgo antico, grazie alla regia del "Teatro Potlach" costituito oggi dal regista e fondatore Pino Di Buduo. La compagnia laziale ha curato e continuerà a curare l'intera organizzazione logistica dell'evento perseguendo, come dal 1976 ad oggi, nella sua inclinazione artistica di laboratorio di ricerca e sperimentazione teatrale.

Lo spettacolo itinerante (partenza alle 21 dal seno della Purità), sponsorizzato dal "Gruppo Italgest", per tre giorni sta rendendo le meravigliose corti, i vicoli e gli scorci unici del centro storico gallipolino un particolare sipario, dove si esibiscono numerosi e validi artisti locali, che con le loro performance intrattengono gli spettatori, guidati in questo spettacolo all'aperto da un percorso tutto particolare che si snoda lungo gran parte del perimetro della città vecchia. "Si tratta di un evento" spiega il sindaco Giuseppe Venneri, "che oltre ad aver ricevuto uno straordinario apprezzamento da parte del pubblico consente di ottenere un duplice vantaggio, che consiste sia nella promozione del centro storico, tema assai caro alla nostra Amministrazione, che nella valorizzazione dei nostri artisti, il cui talento deve trovare vetrine, come questa, in cui manifestarsi per ricevere la giusta gratificazione". La manifestazione secondo il calendario stabilito, prevede varie performance, dalla musica popolare ai balli, dalla recitazione di versi a canzoni più soffuse e di atmosfera. "Un appuntamento" sottolinea l'Assessore alla Cultura ed al Turismo, Gabriella Casavecchia, che ha curato per il Comune l'evento, "che non si limita all'aspetto prettamente ludico, ma che invece utilizza l'arte e la cultura per porre l'accento sul meraviglioso patrimonio storico ed artistico del nostro centro storico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Intanto dal comando di Polizia Municipale sono state approntate e adottate, in occasione dell'evento, alcune disposizioni per il traffico veicolare del centro storico: sino a domenica prossima, infatti, dalle 18.30 a mezzanotte, sarà interdetta la circolazione veicolare e la sosta sulle vie interessate dagli spettacoli: Presta, Monacelle, Cariddi, D'Ospina, Sant' Elia, Sant'Angelo, Amico (Corte Manta), Largo Venneri, Purità e Antonietta De Pace (Corte Purità), rampa e spiaggia della Purità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento