Notizie da Gallipoli

Gallipoli, ormai è notte fonda

Non è servito al Gallipoli esonerare Gaetano Auteri per invertire la rotta. Contro l'Ancona, la penultima del girone, i galletti hanno collezionato un'altra sconfitta. Un goal al 50' di Mendil ha annunciato la disfatta, il raddoppio di Sgarra al 53' l'ha confermata. E grazie alla traversa la sconfitta non è stata più pesante.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Gallipoli non vince dal 28 gennaio, quando superò per 1-0 la Salernitana. Da allora ha incassato quattro sconfitte e tre pareggi. In settimana aveva detto addio alla Coppa Italia di C perdendo la semifinale di ritorno con il Foggia per 2-1. La prossima giornata vede i galletti contrapposti all'abbordabile Teramo, ma appare evidente che ormai gli sforzi siano concentrati sulla salvezza in C1 e non sull'annunciata promozione in B.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento