Mercoledì, 22 Settembre 2021
Gallipoli Gallipoli

Gallipoli: pari anche con l'Ancona. Contestato Bonetti

Finisce 0-0, terza partita senza successo per la squadra giallorossa che abbandona il campo tra la contestazione del pubblico al tecnico

Il tecnico del Gallipoli, Bonetti.

All'Antonio Bianco secondo turno casalingo consecutivo e secondo scontro diretto da giocare davanti al pubblico amico per il Gallipoli. Bonetti schiera un 4-2-3-1 con Cini, Morfù e Cimarelli a supporto dell'unica punta Di Gennaro, Ginestra è in panchina. La partita è equilibrata, l'Ancona attende il Gallipoli per provare a ripartire. Al settimo dopo un contrasto vinto a centrocampo i marchigiani arrivano al tiro con Rizzato ma è brava la retroguardia di casa a ribattere.

Sul fronte opposto è Cimarelli ad innescare Di Gennaro il cui destro incrociato è bloccato con sicurezza da Guarna. L'Ancona tiene nove uomini dietro la linea della palla, pronta a sfruttare il minimo errore in fase di impostazione degli jonici. Vastola viene fermato forse con un fallo e con tre tocchi la formazione ospite mette Mastronunzio di fronte a Rossi. Il portiere giallorosso è superato dal diagonale del centravanti ma per sua fortuna il pallone si spegne sul fondo dopo aver toccato il palo esterno. Non è l'ultimo brivido perché poco dopo ci prova Cazzola col pallone che attraversa tutto lo specchio e termina sul fondo.

Nessun cambio ad inizio ripresa ma il copione non cambia. Da una punizione di Molinari ribattuta dalla barriera nasce un nuovo contropiede degli ospiti con Antonioli costretto a ricorrere al fallo per fermare il lanciatissimo Mastronunzio. Per il Gallipoli ci provano Russo e Cimarelli, ma il risultato è deludente in entrambe le circostanze. Entrano Cigan e Ginestra per Cini e Cimarelli e l'ex attaccante del Perugia si segnala per due conclusioni dal limite parate da Guarna.

Bonetti richiama in panchina anche Di Gennaro e inserisce Morello che avrebbe due occasioni per cambiare il risultato ma prima non trova per poco lo specchio di porta e poi cerca un improbabile pallonetto. Finisce 0-0, terza partita senza successo per la squadra giallorossa che abbandona il campo tra la contestazione del pubblico al tecnico, che a fine gara ha subito minimizzato. Per continuare la difficile battaglia che ha come obiettivo la B serve innanzitutto unione d'intenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gallipoli: pari anche con l'Ancona. Contestato Bonetti

LeccePrima è in caricamento