Martedì, 27 Luglio 2021
Gallipoli

Gallipoli, pari con il Pescara. E il quadro si complica

Finisce 1 a 1 al "Bianco" con gli abruzzesi. Cardinale porta in vantaggio gli ospiti, pareggia Ginestra su rigore. La matematica dice che ora serve un'impresa: nove punti nelle ultime tre gare

Il Gallipoli pareggia al "Bianco" contro il Pescara e vede complicarsi ancora i giochi play off. Mister Patania perde per infortunio uno dei suoi uomini più in forma, Correa, ma recupera Di Gennaro e Monticciolo che partono dalla panchina. Assenza pesante anche nel Pescara, con Lerda che deve rinunciare a Sansovini.

L'avvio di gara non è promettente, gli adriatici tengono in mano il pallino del gioco anche se non impensieriscono più di tanto Rossi. La prima vera occasione capita sui piedi di Dettori, con Rossi bravissimo ad opporsi in uscita. Il gol è nell'aria e lo trova Cardinale con un gran destro da fuori area che termina la sua corsa all'incrocio alla destra di Rossi.

Subito il gol il Gallipoli decide di reagire e sfiora il pareggio prima con il destro di Morello deviato in corner da Indiveri e poi con Cini che fallisce clamorasamente chiudendo troppo il diagonale. La ripresa si apre con gli stessi ventidue in campo ma con un Gallipoli più convinto di sé. Cini sfonda a destra e mette in mezzo un pallone invitante che Cigan devia in maniera imprecisa. Patania richiama Morello inserendo Di Gennaro e la sua presenza si fa subito sentire: il cross di Cini è indirizzato verso la sua testa ma Giuliano colpisce la sfera con la mano.

Il direttore di gara decreta il calcio di rigore ma dalla panchina il diesse Pagni chiede il rosso per il difensore adriatico e viene allontanato dal signor Magno. Dal dischetto va Ginestra che batte magistralmente per l'1-1. Il Pescara è stordito, il Gallipoli pressa e sfiora il 2-1 con Cigan, sul cui diagonale si supera Indiveri. Il finale è un assalto giallorosso, con gli ospiti arroccati nella metà campo a difendere il pareggio. Finisce 1-1, la matematica non condanna il Gallipoli ma per risalire sul treno spareggi serviranno 9 punti nelle ultime 3 gare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gallipoli, pari con il Pescara. E il quadro si complica

LeccePrima è in caricamento