Notizie da Gallipoli

Gallipoli perde il derby dello Jonio all'ultimo minuto

Finisce 2 a 1 per il Taranto. Il gol del definitivo vantaggio al terzo minuto di recupero della ripresa

Chi in zona Cesarini colpisce, talvolta in zona Cesarini perisce. La riformulazione del famoso detto popolare calza a pennello per il Gallipoli, sconfitto nel derby dello Jonio dal gol di Ascenzi al 93° . Bonetti deve rinunciare all'indisponibile di lunga data Cimarelli e a Ginestra, e si affida ad un 4-4-2 molto coperto con Vastola a centrocampo dove la fantasia è affidata a Correa con la copertura di due incontristi come Stentardo e Monticciolo.

Il Taranto si porta avanti dopo soli 5 minuti, con il solito Dionigi che trafigge Rossi. La prima parte di gara è un monologo rossoblù: Caccavallo conclude alto, imitato subito dopo da Cutolo. Alla mezz'ora Bonetti cambia: fuori Vastola, dentro Cigan. Correa calcia alto su punizione, ma al 40° è Dionigi che manca clamorosamente il 2 a 0 in contropiede.

Il primo tempo si chiude con due occasioni per Di Gennaro, che prima impegna Barasso e poi colpisce in pieno la traversa. Il secondo tempo si apre con Cigan che schiaccia di testa un pallone che Barasso toglie miracolosamente dalla porta. Il Taranto riprende a spingere e viene annullato un gol a Di Bari. Al 24° Barasso devia ancora su Cini, poi Di Gennaro viene vistosamente trattenuto in area ma l'arbitro fa giocare. Sul susseguente corner l'ariete giallorosso incorna imparabilmente il pallone del pari. Di Gennaro però si alza la maglia nell'esultanza e si becca il secondo giallo, che gli vale l'ingresso anticipato negli spogliatoi. Alla mezz'ora Bonetti protesta col guardalinee per un fuorigioco e viene allontanato dal terreno di gioco.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al 93° Colombini scende indisturbato sulla fascia e crossa per Cutolo che in mezza rovesciata impegna Rossi, sulla respinta si avventa Ascenzi che fa 2 a 1. Chissà come sarebbe finita con Di Gennaro in campo, ma chissà anche come sarebbe finita con qualche distrazione in meno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento