Notizie da Gallipoli

Gallipoli: sfuma il blitz a Lanciano. Finisce 1 a 1

Ancora rimandato l'appuntamento con i tre punti: gli uomini di Bonetti tornano nel Salento con un pareggio. Gara ben giocata, ma fra la tifoseria salentina c'è qualche malumore

Il mister Dario Bonetti (foto d'archivio)
Ancora rimandato l'appuntamento del Gallipoli con i tre punti: gli uomini di Bonetti tornano da Lanciano con un pareggio. Bonetti può contare sul rientrante Di Gennaro, mentre Ginestra va in panchina. La difesa è quella ormai solita con LoMonaco Antonioli Molinari e Suriano, a centrocampo la cerniera è formata da Stentardo, Monticciolo e Correa, con Cini a portare l'acqua ai due "punteros" Di Gennaro e Morello.

L'avvio di gara è finalmente all'altezza della situazione e il Gallo sfiora ripetutamente il gol con l'ex Di Gennaro, ma l'occasione migliore capita sui piedi di Molinari che si ritrova incredibilmente solo nell'area piccola, ma apre troppo l'angolo del suo diagonale e Farelli tira un sospiro di sollievo. Ma il gol dei giallorossi è solo questione di minuti ed è un film già visto, che vede Correa dipingere palloni al bacio dai calci da fermo per le torri joniche. A beneficiare della traiettoria del numero 10 argentino è Lo Monaco che sul secondo palo mette dentro il suo primo centro stagionale: si va al riposo sull'1 - 0. La ripresa si apre col Lanciano in avanti: Pintori calcia velenosamente la punizione dai 20 metri e Rossi, forse coperto dalla barriera, non riesce a impedire che la sfera vada a insaccarsi in rete. Il Lanciano resta in 10 per l'espulsione di Bolic, reo di aver detto qualche frase troppo colorita al direttore di gara.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' il turno di Ginestra che si esibisce in una splendida voleè da fuori area col pallone che sibila il palo. Finisce in perfetta parità un match ben giocato da entrambe le squadre, anche se per il Gallipoli ci sono le prime avvisaglie della scontentezza della tifoseria. Scontentezza che nasce forse dalle eccessive aspettative e che non fa bene all'ambiente: il Gallipoli gioca bene ed è a ruota del gruppo play-off. Quello che serve è un po' di pazienza: il tempo e i recuperi a tempo pieno di Ginestra e Cimarelli giocheranno a favore di Bonetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento