Notizie da Gallipoli

Ginestra, a Gallipoli in cerca del grande riscatto

Se ne parlava da tempo, ma ora Ciro Ginestra veste finalmente la casacca giallorossa del Gallipoli. Il bomber di Pozzuoli viene dalla stagione più travagliata della sua carriera calcistica

Nome: Ciro

Cognome: Ginestra

Professione: bomber dai piedi buoni

Nato il: 3 agosto 1979 A: Pozzuoli

Altezza: 1,80 m

Peso: 73 kg

Segni particolari: la grande fame di chi vuole mettersi alle spalle una stagione negativa.

Se ne parlava da tempo, ma ora Ciro Ginestra veste finalmente la casacca giallorossa del Gallipoli. Il bomber di Pozzuoli viene dalla stagione più travagliata della sua carriera calcistica, per via di quel feeling mai nato con la tifoseria del Grifone. Dissapori nati per via di un gol sbagliato nel derby del Perugia contro la Ternana, e che sono andati sempre più amplificandosi. Alla prima di campionato contro il Taranto, dato tra le favorite per la vittoria finale, Ginestra ha risposto come meglio sa fare: due grandi gol che hanno consegnato al Perugia i primi tre punti in campionato, e nonostante tutto a fine gara il Renato Curi invocava la sua cessione.

"E' la fine di un incubo": sono state queste le prime parole di Ginestra da giallorosso, a Gallipoli per puntare dritto alla promozione in B, obiettivo centrato da protagonista due stagioni fa con le undici reti messe a segno con il Frosinone di Ivo Iaconi. Con Di Gennaro Ginestra forma una delle coppie gol più forti della categoria: dopo la prima gara i due hanno già totalizzato cinque gol. Una carriera tra le poche presenze in serie B e le tante reti in C: il culmine a Padova, dove nella stagione 2002/03 ne ha totalizzate ben 21. Attaccante tuttofare, vanta un repertorio completo come pochi: tiro letale, grande tecnica, sa far male anche dai calci piazzati dalla media e lunga distanza.In riva allo Jonio Ginestra ritrova i compagni di Frosinone Molinari e Antonioli, ma soprattutto un gruppo solido che punta in alto e che ha piena fiducia in lui.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono molto contento dell'arrivo di Ginestra, questo gruppo aveva già una grande qualità che ora è cresciuta ancora. Ora sta a noi metterlo nelle condizioni di potersi esprimere al meglio", ha affermato mister Dario Bonetti. Il neo-acquisto, che è già in buona condizione avendo svolto tutta la preparazione con il Perugia, dovrebbe esordire lunedi nella delicata trasferta all'Arechi contro la Salernitana per la felicità dei tifosi gallipolini che vogliono godersi la loro coppia da sogno. Un Ginestra in più nel motore per dare nuova linfa alle grandi ambizioni e all'entusiasmo che circonda tutto l'ambiente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento