rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Gallipoli

In giro pur consapevoli di essere positivi al tampone: in 17 sorpresi dalla polizia locale

Primo bilancio a Gallipoli, dove nell'ultimo mese ci sono stati oltre 900 nuovi casi di infezione da Sars Cov2. L'assessora Oltremarini: "Sempre più intolleranti verso chi non rispetta le regole"

GALLIPOLI - Sono 17 i cittadini gallipolini segnalati all'autorità giudiziaria dalla polizia locale per violazione dell'obbligo di isolamento per positività al Sars Cov2. L'esito dei circa 400 controlli fatti fino a questo momento dagli agenti è stato comunicato dall'assessora alla Polizia locale, Stefania Oltremarini. 

“La città ha registrato nelle ultime settimane un drastico aumento dei contagi, un trend in linea con quello regionale e nazionale. La tutela della salute non può passare in secondo piano – ha commentato l'esponente della giunta gallipolina – ed è per questo motivo che saremo sempre di più intolleranti nei confronti di chi non rispetta le regole. Ringrazio il comandante, Alessandro Leone, per il coordinamento delle attività e tutti gli agenti che svolgono lodevole servizio per la comunità". 

Dal 10 dicembre a oggi sono stati 904, di cui circa 450 nell'ultima settimana, i nuovi casi di infezione registrati nella città ionica. Secondo il report provinciale di venerdì scorso, l'incidenza era di 19 persone attualmente positive ogni mille abitanti. Durante i controlli, a campione, gli agenti si sono imbattutti in una casistica di giustificazioni che va dall'accompagnamento a spasso del cane fino alla necessità di un tampone per la conferma dell'infezione. 

"È nostro dovere tutelare la salute della collettività  ha aggiunto Oltremarini - ma è anche vero che la responsabilità della diffusione del contagio è di noi tutti: non rispettare le regole, lasciare la propria abitazione essendo contagiati non solo è una mancanza di responsabilità ma anche una mancanza di rispetto nei confronti di tutti".

I controlli proseguono in tutta la provincia, con il coordinamento della prefettura: nella giornata di ieri sono stati 449 i cittadini controllati in relazione al possesso del green pass, con una sanzione. Le verifiche hanno come al solito riguardato anche locali e attività, con due gestori sanzionati e un provvedimento di chiusura temporanea.

.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro pur consapevoli di essere positivi al tampone: in 17 sorpresi dalla polizia locale

LeccePrima è in caricamento