Notizie da Gallipoli

Il premio “Giovane Amministratore 2020” assegnato al gallipolino Giovanni Greco

Il riconoscimento nazionale under40 di Condexo al giovane professionista che collabora con lo studio legale Barone premiato per la gestione innovativa dei suoi condomìni

GALLIPOLI - Un premio di rilevanza nazionale appannaggio di un giovane professionista gallipolino. E' originario di Gallipoli, infatti, il miglior amministratore di condominio under40 d’Italia. A Giovanni Greco, 38anni, è stato infatti assegnato il riconoscimento “Giovane Amministratore 2020” di Condexo, azienda leader nel settore della gestione immobiliare che ha sviluppato il più innovativo software per la gestione integrata del condominio, con lo scopo di sostenere i giovani amministratori nella loro formazione, nell’avvio e consolidamento della professione.

Anche quest’anno centinaia le candidature presentate per concorrere al titolo con gli amministratori e le amministratrici di condominio chiamati ad esporre idee utili ad accelerare l’evoluzione del condominio tradizionale in digitale e dimostrare “best practice” nella gestione smart dei propri condomini. La scelta ponderata è ricaduta sul gallipolino Giovanni Greco, classe ‘82, che attualmente lavora e collabora nello studio legale dell’avvocato Lorenzo Barone con il quale, già dalla prossima primavera, sono in cantiere, in sinergia, nuove idee e progettazioni innovative.

“Sono amministratore di condominio a tempo pieno da quasi tre anni” commenta soddisfatto il giovane amministratore, “dopo una lunga esperienza nel mondo dell’assistenza tecnica ho deciso di cambiare strada arrivando alla gestione immobiliare. Un’attività in cui ho deciso di portare l’utilizzo della tecnologia e del digitale. Sono felicissimo di aver vinto questo premio che invoglia a lavorare con maggiore intensità e impegno”. Il tutto sfruttando una marcia in più, quella degli strumenti digitali, oggi più che mai necessari per amministrare condomini in modo trasparente ed efficace, al passo con i tempi.

La motivazione della commissione di Condexo alla base dell’assegnazione del riconoscimento a Giovanni Greco quale giovane amministratore dell’anno recita testualmente: “Per essersi posto come artefice del cambiamento ed aver espresso con precisione e puntuali argomentazioni l’esigenza di proiettare il condominio contemporaneo nel mondo digitale dimostrando best practice nella gestione innovativa dei suoi condomini”.

E il premio conquistato dal giovane gallipolino fa il paio anche con un'altra attestazione per le buone pratiche nella gestione condominale assegnata nel territorio pugliese. A Giusy Di Leo, amministratrice di condominio di Monemesola, in provincia di Taranto, è andato infatti il premio Rose Gold: il riconoscimento al miglior elaborato tra tutti quelli presentati dalle amministratrici di condominio. Un riconoscimento  per valorizzare lo spirito imprenditoriale delle donne e premiare il talento in rosa. L’amministratore Christian Gabriele Aceto di Giulianova, ha invece vinto il premio Golden Digital per l’utilizzo degli strumenti digitali nell’amministrazione dei condomini, mentre Giancarmine Nastari ha ricevuto il Golden Tech, per la promozione della tecnologia all’interno degli stabili amministrati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Scuola, in arrivo una nuova ordinanza: Ddi al 100 per cento per una settimana

  • Squarcio di due metri nella strada: betoniera passa, autopompa sprofonda nel vicolo

Torna su
LeccePrima è in caricamento