rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Gallipoli Gallipoli

In campo per la partita della vita. Al via il 2° Memorial “Ciao Cri..”

Torna il torneo di calcio estivo nel ricordo di Cristina Greco, giovane calciatrice salentina prematuramente scomparsa. Sui campi dell'Evergreen sport e solidarietà con le squadre femminili e maschili. Ricavato devoluto alla Lilt

GALLIPOLI – Un calcio ad un pallone, per non dimenticare. Un torneo per ricordare il coraggio di Cristina Greco, una delle calciatrici più rappresentative del calcio femminile salentino, prematuramente scomparsa per un male incurabile. E la comunità gallipolina torna in campo, letteralmente parlando, per onorare al meglio la sua compagna di squadra. Da domani, 19 giugno, presso il centro sportivo dell'Evergreen (sito sulla provinciale Gallipoli-Alezio), prederà il via il 2° Memorial di calcio “Ciao Cri…” al quale parteciperanno ben nove squadre femminili e otto maschili. Il torneo durerà quattro giorni e il 22 giugno a partire dalle 19,30 si svolgeranno le finali per il terzo e quarto posto e a seguire per il primo e secondo posto. In serata si svolgerà la cerimonia di premiazione presso la struttura del Lido San Giovanni (i cui gestori anche questa volta metteranno a disposizione la location gratuitamente) con la partecipazione di illustri personaggi dello sport locale e salentino e un aperitivo offerto ai presenti.

Lo scopo della manifestazione, organizzata in comune da più soggetti, amici, compagne di squadra, associazioni, e con il coordinamento del team sportivo Sirio (ultima squadra di Cristina Greco) e della Uisp, è quello di promuovere il calcio femminile e lo sport in genere quale veicolo di aggregazione e di crescita sociale. Motivo ispiratore dell'evento è quello di ricordare nel migliore dei modi una donna e soprattutto la sua voglia di vivere nonostante la malattia affrontata sempre con coraggio. In suo ricordo, il ricavato del Memorial anche quest’anno sarà devoluto alla Lega tumori sezione di Gallipoli, partner del torneo. A questa seconda edizione la partecipazione  è accorata e sensibile anche grazie al supporto dei numerosi sponsor che hanno posato a pieno lo spirito dell’iniziativa finalizzata ad aiutare quanti lottano caparbiamente, ogni giorno, contro un nemico invisibile. E per vincere, in nome di Cristina Greco, la partita della vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In campo per la partita della vita. Al via il 2° Memorial “Ciao Cri..”

LeccePrima è in caricamento