Sabato, 25 Settembre 2021
Gallipoli Gallipoli

Due vetture avvolte dalle fiamme: indagini in corso su entrambi gli episodi

Tra le 23,30 e le 3,30, una Punto e una Panda in fumo rispettivamente a Gallipoli e a Corsano. Le cause del rogo sono tuttora sconosciute

GALLIPOLI – Due vetture in fiamme nel giro di poche ore. E’ accaduto tra la serata di ieri e la notte, rispettivamente a Gallipoli e a Corsano. Il primo episodio, intorno alle 23,30, si è verificato nella parte alta della Città Bella, una località denominata “Cappuccini”. A prendere fuoco la Fiat Punto di un uomo del luogo, incensurato, artigiano. Sono stati alcuni passanti ad allertare il numero di pronto intervento: sul posto, i vigili del fuoco del distaccamento gallipolino per domare il rogo ed evitare che si propagasse anche agli atri veicoli dell’isolato. Fortunatamente, il danno è piuttosto circoscritto, ma le cause ancora ignote. I pompieri, come da prassi, non possono escludere alcuna pista.

Gli agenti di polizia del commissariato locale, raggiunti poi in mattinata per un secondo sopralluogo anche dai colleghi della scientifica. Ma, almeno per il momento, nessuna traccia significativa è stata rinvenuta sul posto. Le indagini, pertanto, proseguiranno anche nei prossimi giorni. Situazione analoga anche a Corsano, in via Bari, dove sono stati i pompieri del distaccamento di Tricase a dover intervenire per domare il fuoco.IMG_3773-2

In questo secondo fatto è andata in fumo la Fiat Panda di una donna,  incensurata anche lei. La colonna di fumo notata da alcuni residenti si è levata intorno alle 3,30 della notte, in una strada praticamente deserta. Ingenti i danni che, però, non sembrano aver coinvolto altre vetture. Sul posto, oltre al personale del 115, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase per i rilievi e le successive attività investigative.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due vetture avvolte dalle fiamme: indagini in corso su entrambi gli episodi

LeccePrima è in caricamento