rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Gallipoli Gallipoli / Via Trento

Paura per una coppia di anziani. Divampano le fiamme in un’abitazione

Un cortocircuito, questa mattina, ha provocato un piccolo rogo in un appartamento di Gallipoli occupato da due coniugi. Una scintilla scoppiata da una presa di corrente ha fatto partire la fiammata. Sul posto, vigili del fuoco e agenti del commissariato

GALLIPOLI – Un incendio di piccole dimensioni è divampato questa mattina in via Trento, a Gallipoli. Il rogo è scoppiato alle 7,45 in una abitazione del posto, occupata da una coppia di anziani, per cause accidentali.

 All’origine dell’episodio, quasi certamente una fiammata scaturita da un cortocircuito. La scintilla iniziale, infatti, è scaturita da un interruttore alle spalle di un armadietto. I malcapitati si sono rivolti al numero di pronto intervento.

Sul posto,  sia gli agenti di polizia del commissariato locale, sia i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli. I pompieri hanno accertato che non vi fossero rischi per le persone e per l’immobile, dopo aver eseguito un sopralluogo. Il tutto si è concluso senza alcuna conseguenza, a parte per alcuni attimi di paura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura per una coppia di anziani. Divampano le fiamme in un’abitazione

LeccePrima è in caricamento