Martedì, 18 Maggio 2021
Gallipoli Via Gorizia

Parte una scintilla da un interruttore e scoppia rogo sul balcone

L’incendio nella tarda serata di ieri, in una palazzina nel centro abitato di Gallipoli. In casa non c’era fortunatamente nessuno. Sul posto pompieri e carabinieri

I danni al balcone.

GALLIPOLI – Paura, nella tarda serata di ieri, in un condominio di Gallipoli. Un cortocircuito, partito fortunatamente all’esterno di un appartamento, ha infatti incendiato un balcone. E’ accaduto al primo piano di una palazzina al civico 35 di via Gorizia. Al momento dell’accaduto, intorno alle 23, in casa non c’era nessuno. In quell'abitazione vivono, in affitto da una decina di anni, madre e figlio.

Una scintilla, forse provocata dal guasto a una presa elettrica, collegata con un elettrodomestico e poi il rogo. Ad essere coinvolti nell’incendio soltanto alcuni oggetti lasciati momentaneamente sul terrazzino: un vecchio materasso, alcuni attrezzi. Fatta eccezione per le pareti annerite lievemente, non sono stati registrati altri danni né all’abitazione colpita, né al resto dell’edificio.

Sul posto, allertati dai residenti, i vigili del fuoco del distaccamento locale, assieme ai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia della Città Bella.  Al termine delle operazioni di spegnimento e del successivo sopralluogo, l’allarme è rientrato. Sono in corso, nella mattinata, dei rilievi da parte dell'Ufficio tecnico comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte una scintilla da un interruttore e scoppia rogo sul balcone

LeccePrima è in caricamento