Domenica, 25 Luglio 2021
Gallipoli Via Cagliari

Catasta di rifiuti va a fuoco nel vano garage. Lievi i danni al palazzo

Intervento dei vigili del fuoco nella tarda mattinata di oggi in un'autorimessa di un palazzo Iacp in via Cagliari. In fiamme per cause da chiarire una pedana, rottami e cumuli di rifiuti. Danni alle tubature dell'acqua

Il garage dove si è verificato l'episodio.

 

GALLIPOLI -  Una piccola catasta di rifiuti e materiale abbandonato nei meandri di un autorimessa  di un palazzone dello Iacp che prende fuoco. Non è chiaro se accidentalmente o per mano di qualcuno che ha inteso disfarsi di quei materiali di scarto ammassato su una pedana in legno. Le fiamme e il fumo hanno invaso in breve tempo l’area di accesso al vano garage di una palazzina di via Cagliari che ospita numerose famiglie. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli e del comando provinciale di Lecce ha limitato i danni ed evitato che magari quel rogo, inizialmente insignificante, potesse causare conseguenze più serie e magari irreparabili.

L’incendio dei rifiuti si è sviluppato nella tarda mattinata di oggi, poco prima della 13 e sono stati  gli stessi inquilini del palazzo del vico 60 di via Cagliari, nel cuore della zona 167 di Gallipoli, a segnalare l’accaduto al numero di emergenza dei vigili del fuoco. Le fiamme hanno incenerito la pedana in legno, diversi rifiuti, bottiglie e buste di plastica e anche materiale di risulta e rottami. Danni lievi per il palazzo Iacp e in particolare ad alcune tubature di scarico dell’acqua letteralmente liquefatte e in fase di sostituzione da parte dei tecnici incaricati dall’Istituto autonomo case popolari.      

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catasta di rifiuti va a fuoco nel vano garage. Lievi i danni al palazzo

LeccePrima è in caricamento