Gallipoli

L’Atletica Gallipoli “corre” in ospedale. Donati televisori ad Oncologia

Dopo la delibera dell'Asl la consegna di quattro tv color all’unità operativa del Sacro Cuore di Gesù da parte dell’associazione

GALLIPOLI – Questa volta gli atleti e iscritti dell’associazione sportiva Atletica Gallipoli hanno vinto la gara della solidarietà e del sostegno sociale ed hanno deciso di donare quattro televisori da 32 pollici alla divisione di oncologia dell’ospedale Sacro Cuore di Gesù. Nei giorni scorsi, infatti, presso la direzione generale della Asl di Lecce è stato formalizzato l’atto ufficiale per acquisire nell’inventario del patrimonio dei beni mobili in dotazione alla struttura ospedaliera gallipolina i quattro televisori che potranno essere utilizzati nelle sale di pertinenza dell’unità operativa complessa di oncologia che si trova al quinto piano del presidio di Gallipoli.

Con un'istanza presentata a febbraio, a firma del presidente della società sportiva dell’Atletica Gallipoli, Claudio Polo, l’azienda sanitaria era stata informata della decisione da parte del sodalizio di effettuare una donazione gratuita a favore dell’ospedale Sacro Cuore fornendo delle apparecchiature tv color per consentire ai degenti e agli utenti del reparto e del day hospital di oncologia di avere un servizio in più per distarsi e trascorrere del tempo seguendo notizie e programmi.

Il direttore generale della Asl, Ottavio Narracci, (all’unisono con il direttore sanitario Antonio Sanguedolce e al direttore amministrativo Antonio Pastore) con una propria deliberazione del 5 marzo scorso, ha dato seguito a tale volontà accogliendo l’istanza per la quale si erano già espressi positivamente anche il direttore sanitario e quello amministrativo del presidio di Gallipoli, Egidio Dell’Angelo Custode e Annamaria Paolini, la responsabile dell’istruttoria Alessandra Spagna e il direttore dell’area gestione del patrimonio Ermelinda Montesano.

La consegna dei quattro televisori è avvenuta nella mattinata di venerdì nel reparto di oncologia da parte di una delegazione dell’associazione podistica guidata dal Claudio Polo e dal presidente dell’associazione Ospedale Sacro Cuore di Gesù, Giacinto Scigliuzzo. Ringraziamenti sono stati espressi dal personale medico e infermieristico e dal direttore dell’unità operativa, Giuseppe Serravezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Atletica Gallipoli “corre” in ospedale. Donati televisori ad Oncologia

LeccePrima è in caricamento