rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Frequenta lo Scientifico al "Quinto Ennio" / Gallipoli

Il Milite Ignoto al tempo della pandemia: l’opera di Martina consegnata a Mattarella

La giovane studentessa liceale di Sannicola ha realizzato l’opera risultata vincitrice del concorso nazionale per le scuole “Milite Ignoto: Patria e Memoria”. Affidata nelle mani del presidente della Repubblica durante la cerimonia del 2 giugno

GALLIPOLI - Un pezzo di orgoglio nazionale e il tributo dell’arte al sacrificio dei tempi moderni, caratterizzati dalla dura sofferenza pandemica, portano la firma della studentessa salentina, Martina De Salve che ha realizzato l’opera risultata vincitrice del concorso nazionale per le scuole “Milite Ignoto: Patria e Memoria”.

La studentessa sannicolese, che quest’anno ha frequentato il quarto anno del liceo Scientifico “Quinto Ennio” di Gallipoli, diretto da Antonio Errico, è infatti l’artista in divenire che ha realizzato una delle opere vincitrici del concorso di idee dal titolo “Il Milite Ignoto: Patria e Memoria” lanciato (in occasione del centenario della traslazione del Milite Ignoto all’Altare della Patria) dal ministero dell’Istruzione, in collaborazione con il ministero della Difesa e la struttura di missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni della presidenza del Consiglio dei ministri.

La giovane Martina è stata così al cospetto del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il 2 giugno scorso in quel di Roma durante la parata militare (trasmessa in diretta su Rai 1) per i festeggiamenti della nascita della Repubblica. Era nella tribuna riservata, accompagnata dalla madre Ornella e dalla docente di Storia e filosofia, Mina De Blasi, del liceo di Gallipoli. L’opera realizzata della giovane artista di Sannicola (visibile nelle foto)  è stata quindi consegnata al presidente Mattarella nel corso della cerimonia istituzionale, alle presenza delle massime cariche dello Stato.

IMG-20220608-WA0027-2

Martina De Salve, oltre che studentessa liceale è, a livello artistico, allieva del maestro Fabio De Donno nei corsi d’arte organizzati dall’associazione Ionia di Sannicola, presieduta da Marilena De Stasio. Alla promettente artista salentina sono giunti anche gli auguri da parte di tutta la comunità del liceo “Quinto Ennio”.

DeSalve 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Milite Ignoto al tempo della pandemia: l’opera di Martina consegnata a Mattarella

LeccePrima è in caricamento