Gallipoli Gallipoli

Nasce Gallipoli Football 1909. Giocherà in Promozione

Ufficializzata la costituzione della nuova associazione calcistica giallorossa presiduta da Attilio Caputo. Si riparte dai dilettanti, ma si scende ancora di categoria. Presto il nuovo allenatore

Foto di repertorio di una gara al Bianco.

Dopo la presa d'atto che le risorse finanziarie a disposizione sono quelle che sono (e dopo qualche defezione dell'ultim'ora di qualche imprenditore ormai scoraggiato) il dado è tratto. La nuova Associazione calcistica dilettantistica del Gallipoli è ufficialmente nata e, senza crearsi facili illusioni, la squadra ripartirà dal campionato di Promozione. E' stata infatti costituita questa mattinata la società denominata "Gallipoli Football 1909 Associazione Sportiva Dilettantistica" con sede presso la parrocchia di Sant'Antonio di Padova (nella speranzosa via della Provvidenza 18). I colori sociali sono ovviamente il giallo e il rosso.

Il presidente del nuovo sodalizio, che prende forma dall'attività promozionale dell'associazione de "Il Mio Gallipoli", è l'imprenditore turistico Attilio Caputo. Per le altre cariche eletto vice presidente, Roberto Cataldi. Segretario e tesoriere, Vittorio Sannino. Consiglieri sono Giorgio Della Ducata e Francesco Petrachi. La squadra che sarà costituita dalla nuova società del Gallipoli verrà iscritta al campionato di Promozione. A tal fine, sempre questa mattina, è stata presentata regolare richiesta per l'utilizzo dello stadio comunale "Antonio Bianco" e in questi giorni è previsto un incontro con l'amministrazione comunale per definire le questioni inerenti i lavori di sistemazione dello stadio e il sostegno garantito dall'amministrazione pubblica. In queste ore la dirigenza si sta già muovendo per concretizzare lo staff tecnico che dovrà guidare la squadra nella prossima stagione.

Lo scopo è quello di potenziare il settore giovanile per poter garantire un futuro alla società gallipolina. Per questo si punterà alla creazione di tutte le formazioni impegnate nei rispettivi campionati giovanili. Già nelle prossime ore verrà presentato anche il nuovo tecnico giallorosso. Infine, dall'ufficio comunicazione, è giunta una precisazione riguardo la cordata dell'imprenditore Marcello Barone che ha ritenuto opportuno "interrompere le trattative con quella di Attilio Caputo per divergenze sull'aspetto tecnico e non invece su quello societario, anche perché non è stato mai affrontato concretamente l'aspetto della costituzione della società, mentre si era già pensato a tecnici e giocatori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce Gallipoli Football 1909. Giocherà in Promozione

LeccePrima è in caricamento