rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
La lunga sosta sino al 26 luglio / Gallipoli

Nave Palinuro attraccata lungo la banchina del porto. I saluti della Città Bella

Come da programma la goletta della Marina Militare è giunta a Gallipoli in occasione della ricorrenza del 50esimo anniversario dell’istituto Vespucci. Celebrati i primi eventi. Ritorno a casa anche per il comandante Rima che ha incontrato il sindaco

GALLIPOLI - Come da programma annunciato la Nave Palinuro della Marina Militare, con a bordo anche una delegazione dell’istituto Tecnico-Nautico “Vespucci”, ha attraccato da questa mattina presso la banchina del porto commerciale gallipolino, all’altezza del Laternino, e sono già partiti gli eventi e gli incontri celebrativi e le prime visite guidate riservate ai gruppi e nel pomeriggio quelle aperte al pubblico.

Lo Stato Maggiore della Marina Militare ha infatti accolto l’invito inoltrato dalla dirigenza scolastica, guidata da Paola Apollonio, affinché la nave scuola potesse fare una sosta programmata a Gallipoli nella settimana dal 21 al 26 luglio,  nell’ambito della campagna di navigazione e addestramento in corso. Il tutto per rendere omaggio all’anniversario del 50esimo anno dall’autonomia scolastica dell’istituto gallipolino. Ad accogliere la goletta militare anche il “Mad Cow” la nave scuola ammiraglia del Vespucci. E  fare gli onori di casa anche il comando e il corpo della capitaneria di porto, guidata da Pasquale Vitiello.

IMG_4444-32

Nel tardo pomeriggio di oggi è in programma il concerto della Fanfara della Marina Militare con i saluti istituzionali e l’accoglienza delle autorità locali. Alle 20 anche la cerimonia solenne dell’ammaina bandiera. La nave rimarrà agli ormeggi a Gallipoli sino al 26 luglio.

Un gradito ritorno a casa anche per il comandante di Nave Palinuro, il capitano di fregata dello Stato Maggiore, Francesco Rima, che è proprio un ex allievo, diplomato all’istituto “Vespucci” nel 1999 e ora alla guida della goletta della marina militare. Il comandante Rima è già sto ricevuto in Comune dal sindaco Stefano Minerva che ha tributato la sua riconoscenza e il saluto della città a tutta la compagine militare e marinaresca di Nave Palinuro.

IMG_9999-12

“Un giorno di festa per la città. Oggi la Nave Palinuro è approdata a Gallipoli con il capitano di fregata dello Stato Maggiore, il gallipolino Francesco Rima” ha commentato il primo cittadino, “è veramente un grande orgoglio, da concittadino e da sindaco, accogliere la nave e l’equipaggio di questa prestigiosa nave, simbolo importante della nostra Marina Militare. Grazie, come sempre, alla capitaneria di porto per queste preziose sinergie, a tutto lo staff organizzativo e alla dirigente scolastica Paola Apollonio e a tutto l’istituto Vespucci per aver posto le basi di questo incontro, inviando ufficialmente l’invito”.

IMG_8888n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nave Palinuro attraccata lungo la banchina del porto. I saluti della Città Bella

LeccePrima è in caricamento