Notizie da Gallipoli

Nonostante i sigilli, occupano una seconda volta la spiaggia con gli ombrelloni

Intervenuti a Baia Verde per notificare il sequestro del 12 agosto, i carabinieri hanno verificato la presenza di attrezzature balneari nell'area già oggetto del precedente provvedimento. Due le denunce

GALLIPOLI – A poco più di una settimana dal sequestro eseguito del 12 agosto presso uno stabilimento balneare in località Baia Verde, a Gallipoli, i carabinieri del Nucleo investigativo polizia ambientale e forestale, intervenuti per la notifica del provvedimento, hanno constatato una nuova occupazione della spiaggia con ombrelloni e lettini. In pratica, la violazione dei sigilli precedentemente apposti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno quindi denunciato la legale rappresentante, M.M. di 76 anni, e W.F., di 48, considerato l’autore materiale del reato: le contestazioni consistono in occupazione abusiva di spazio demaniale, inosservanza dell’ordine legalmente dato e violazione dei sigilli da parte del custode giudiziario. Le attrezzature balneari sono state sequestrate con la collaborazione del personale della stazione carabinieri forestale della città ionica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento