rotate-mobile
Nei prossimi mesi / Gallipoli

Novità per i vigili: l’ufficio verbali si trasferirà nell’ex caserma dei carabinieri

Nuova sede per lo sportello della polizia locale destinato al rilascio dei pass e alla verifica delle infrazioni. Il Comune impegnerà 60 mila euro per adeguare e rendere agibile l’immobile di via Pagliano che in alcuni locali ospita la sede dell’associazione “Paolo Pinto"

GALLIPOLI - Nei prossimi mesi l’ufficio verbali della polizia locale di Gallipoli sarà trasferito dai locali al pian terreno della palazzina di via Pavia nell’immobile dell’ex caserma dei carabinieri di via Pagliano.

Grazie allo stanziamento di 60 mila euro di fondi di bilancio il Comune avvierà a breve i lavori di adeguamento e per l’agibilità dello stabile che sino a qualche anno addietro (prima del trasferimento e l’inaugurazione della nuova caserma di via Lecce) ha ospitato il comando della compagnia e la stazione locale dell’Arma.

L’immobile, di proprietà comunale, che si trova alle spalle del centrale corso Roma, sarà nel prossimo futuro, dunque, destinato agli uffici distaccati della polizia locale cui i cittadini potranno rivolgersi per il rilascio dei pass o per tutte le informazioni e la documentazione attinente alle sanzioni. Parte dei locali dell’edificio attualmente sono concessi e utilizzati come sede dell’associazione di protezione civile “Paolo Pinto”.  

“Abbiamo scelto di fare questa spesa e di impegnare dunque fondi di bilancio per rivalutare gli immobili comunali e per migliorare i servizi ai cittadini” spiega l’assessore alla polizia locale, Stefania Oltremarini, “al momento la sede comunale di via Pavia pullula di uffici e spesso questo si traduce in confusione e file d’attesa. Sistemando gli spazi si procederà anche con l’organizzazione delle attività: specialmente nel periodo estivo l’ufficio verbali è particolarmente attivo e la calca crea disordine negli altri uffici”.

La scelta, dettata dall’amministrazione comunale, permetterà agli addetti ai lavori di poter lavorare in spazi maggiormente congrui e dunque di organizzare nuovamente gli uffici di via Pavia per un migliore servizio ai cittadini. La giunta comunale ha già deliberato l'approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica dei lavori di adeguamento alle norme necessari per l'ottenimento dell'agibilità dell'immobile comunale di via Pagliano.

“Abbiamo valutato il distaccamento dell’ufficio verbali perché è quello che lavora in autonomia e richiede meno interazione con gli altri uffici” conclude l’assessore Oltremarini, “ora è il tempo giusto per questo importante cambiamento, faremo di tutto affinché l’iter possa essere quanto più rapido possibile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novità per i vigili: l’ufficio verbali si trasferirà nell’ex caserma dei carabinieri

LeccePrima è in caricamento