Gallipoli

Novoli travolto, il Gallipoli torna alla vittoria

I giallorossi battono il Novoli 4-1 e conquistano la seconda piazza in classifica alle spalle della capolista Galatina. Dopo due sconfitte consecutive arrivano tre punti con una prova convincente

bianco

NOVOLI - Servivano i tre punti per la classifica, ma soprattutto per il morale dopo le due sconfitte consecutive in campionato e il pareggio in coppa. Il Gallipoli di Bray torna al successo nel miglior modo possibile travolgendo il Novoli con quattro goal.

Migali prende il posto in attacco dell'indisponibile Renis, mentre Stanca sostituisce l'acciaccato Passaseo tra i pali. Gli ospiti al primo tentativo affondano il colpo: corner di Castrignano, colpo di testa del gallipolino doc Casalino e il vantaggio è servito. Al 22' si fa vedere il Novoli, ma è un episodio isolato perchè il Gallipoli domina gli avversari e raddoppia al minuto 27: Migali, spalle alla porta, pesca Castrignanò, bravo a centrare lo specchio per il 2-0.

Dopo dieci minuti arriva il tris grazie a De Razza che risolve una mischia in area e realizza; squadre al riposo con il parziale di 3-0 per gli ospiti. Nella ripresa i ritmi calano sensibilmente con i giallorossi che, al 21', subiscono la marcatura di Miggiano, lesto a trasformare un calcio di rigore concesso dal direttore di gara in favore del Novoli.

Dopo una buona occasione per Migali è Nobile a mettere il punto esclamativo sulla gara: doppio dribbling per il bomber ex Maglie e pallone in rete per il definito 4-1 per il Gallipoli. Doppio ko contro Fragagnano e Galatina ormai alle spalle per gli ionici che tornano a vincere raggiungendo, a pari merito col Martano, la seconda piazza in graduatoria alle spalle della capolista Galatina.

Tabellino
Reti: Casalino al 7' pt, Castrignanò al 27' pt, De Razza al 37' pt, Miggiano su rig. al 21' st, Nobile al 38' st.

Novoli: Antonica, Orlando, Elia, Maci (De Luca dal 30' st), Cennamo, Giannone, Marzolla, Longo, Di Giglio (Bianco dal 12' st), De Marco, Sanseverino (Miggiano dal 1' st). All. Leone.

Gallipoli: Stanca, Casalino, Romano, Pellegrino (Trianni dal 40' st), Greco, Tarantino, Mele (Vincenti dal 22' st), Castrignanò (De Prezzo dal 31' st), Nobile, De Razza, Migali. All. Bray (squalificato).

Ammoniti: Migali, De Razza, Pellegrino, Marzolla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novoli travolto, il Gallipoli torna alla vittoria

LeccePrima è in caricamento