menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli interventi sulla strade cittadine dei mesi scorsi

Gli interventi sulla strade cittadine dei mesi scorsi

Nuovo blocco di strade da asfaltare. Il Comune pronto al piano dei lavori

Interventi pianificati in oltre 25 strade, compreso il lungomare Galilei, dopo i primi lotti già eseguiti nei mesi scorsi. Palumbo: “Con questa tranche sistemate 64 zone della città”

GALLIPOLI – Dopo gli interventi su una trentina di strade cittadine, comprese quelle di ingresso alla città e alla rotatoria di via Lecce, portati a termine nel corso dell’estate dello scorso anno e quella appena trascorsa, proseguiranno le azioni di manutenzione del manto stradale in altre 25 zone compreso il lungomare Galilei. Il Comune ha infatti già annunciato il nuovo piano d’intervento per il rifacimento delle strade della città che sommate ai precedenti lotti già eseguiti porta a 64 il computo complessivo delle strade sistemante.

Le nuove vie che saranno interessate dal rifacimento del manto stradale sono via Pedone, via Giudecca, via Genuino, via Costa, via Ampalea, via Castromediano, via Mazzini, via Chiaiese, via Specolizzi, via Urso, via Minniti, via Stevens, viale Bovio (entrambi i lati), via Franco, il lungomare Galileo Galilei, via Genova, via Crotone, via Unità d’Italia, via Galatina, via Nardò, via Livorno, via Lecce, via De Giorgi, via De Angelis, via Deledda, e il prolungamento di via Agrigento.

“Quella del rifacimento delle strade è stata una promessa che ho fatto ai miei concittadini e che intendo portare avanti” spiega il sindaco Stefano Minerva, “riqualificare la città è un aspetto fondamentale e oltre alla questione strade, a breve partiranno anche altri cantieri tanto attesi. Sostituiamo le parole ai fatti, lasciamo agli altri il tempo della retorica, noi passiamo alle azioni”.

“Continueranno i lavori di riqualificazione delle strade comunali dopo quelli portati a termine nel luglio 2019 e dopo i lavori in altri punti importanti della città avviati nel maggio scorso” interviene l’assessore ai lavori pubblici, Biagio Palumbo, “siamo ora pronti a portare avanti questo macro progetto di riqualificazione della città. Abbiamo aperto i cantieri in tante zone di Gallipoli per anni dimenticate ed ora abbiamo in mano l’elenco delle future strade in cui si interverrà ex novo sul manto stradale. Partirà nei prossimi giorni la gara di affidamento dei lavori e avvieremo subito i cantieri. Ci tengo a precisare solo un aspetto” conclude l’assessore comunale, “si tratta di un numero che i gallipolini dovranno ricordare perché con l’aggiunta delle nuove vie, il totale delle strade riqualificate dall’amministrazione Minerva sarà pari a 64. Un risultato importante e, soprattutto, tangibile, un numero che non sarà statico, ma destinato ad aumentare. Questo vuol dire che si tratta di un lavoro che non finirà ma verrà ampliato sempre di più. Un atto d’amore per la città. Non a caso si interverrà ancora sulla strada d’ingresso di Gallipoli e sul nostro lungomare Galileo Galilei”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento