menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il team sportivo.

Il team sportivo.

Nuovo primato per l’Hiwashita. Conquistato il “Trofeo Due Mari”

Il team dei maestri Roccadoro ha portato a casa 30 medaglie d’oro, dodici d’argento e cinque di bronzo e si è piazzato al primo posto nella classifica per società

GALLIPOLI - Una chiusura della stagione agonistica con un nuovo trofeo da apporre in bacheca e medaglie sonanti al collo per gli atleti della palestra Hiwashita di Gallipoli. La compagine gallipolina diretta dai maestri Luigi e Antonio Roccadoro, a da Cosimo Greco, dall’istruttore Franco Roccadoro e dal coach Mattia Greco è tornata ad imporsi anche nell’ambito del “Trofeo Due Mari”, organizzato dall’associazione sportiva “Biolife sport club” con il Comitato regionale pugliese dell’associazione italiana di Ju Jitsu e il patrocinio  del Coni, che si è svolto presso il palazzetto dello sport di Taranto, in cocomitanza con l’omonimo Trofeo Due Mari di karate.  

L’Hiwashita ha presto parte alla competizione con trentadue atleti, di età compresa dai 6 ai 35 anni, e master e fasce di cintura, partecipando alle specialità agonistiche previste: duo basic, duo system,  fighting sytem e ne waza. Al termine delle varie sfide gli atleti gallipolini hanno conquistato complessivamente 30 medaglie d’oro, dodici d’argento e cinque di bronzo e nella classifica finale per società l’Hiwashita Gallipoli si è piazzata al primo posto, conquistando il “Trofeo Due Mari” precedendo con ampio distacco la Tiger Gim Taranto e la Acc De Bartolomeo Taranto rispettivamente seconda e terza classificata. “Dopo la conquista degli ultimi trofei si aggiungono altre soddisfazioni per la nostra squadra” affermano i maestri Roccadoro con i tecnici, “con la conquista di un altro ambito Trofeo Due Mari, che va ad aggiungersi a quelli già vinti consecutivamente nei vari anni. Grazie a tutti i nostri atleti, sia piccoli che grandi, che continuano a mietere successi e darci immense soddisfazioni. I nostri bambini alla loro prima esperienza sono stati poi strepitosi, vincendo tutti gli incontri senza lasciare nulla agli avversari, con grinta e determinazione. Un ringraziamento particolare va al vice presidente Giuseppe Lessone e a tutti i genitori dei nostri atleti per il supporto che ci danno in ogni occasione”.lecceprima-7-24

Di seguito gli atleti premiati nella gara tarantina: Sharon Corina (tre ori); Giorgia Roccadoro (1 oro); Cecilia Cataldi (1 oro); Gaia Scorrano (2 oro e 1 argento); Denise Roccadoro (1 oro), Evelina Roccadoro (1 argento e 1 bronzo), Matteo Greco (1 oro), Francesco Carrozza (1 oro), Angelo Santantonio (1 oro), Michele Greco (1 oro), Antonio Magno (2 oro), Antonio Fiore (2 oro e 1 bronzo), Giorgio Perrone (1 oro e 2 argento), Sergio Calò (1 oro e 2 argento), Davide Cataldi (1 oro), Cosimo Longo (1 oro), Antonio Rizzello (1 oro), Alessandro Barone (1 oro), Antonio Magno (1 oro), Filippo Oltremarini (1 oro), Giulio Borgese (1 oro), Massimo Sarcinella (1 oro), Mattia Greco (2 oro), Vincenzo Greco (1 argento), Marco Sansò (1 argento), Aldo Parlati (1 argento), Federico Muscogiuri (1 argento), Francesco Della Rocca (1 argento), Luigi Roccadoro (1 argento), Mattia Fracasso (1 bronzo), Daniel Polo (1 bronzo), Francesco Perrone (1 bronzo).


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento