rotate-mobile
L’iniziativa / Gallipoli

Prima domenica del mese, entrata gratuita anche al museo civico “Barba” di Gallipoli

Il Comune ha aderito all’iniziativa promossa dal ministero della Cultura che consente l’ingresso gratuito, ogni prima domenica del mese, nei musei e nei parchi archeologici statali. Prossimi appuntamenti il 5 maggio e il 2 giugno

GALLIPOLI - Anche il Comune di Gallipoli aderisce all’iniziativa promossa dal ministero della Cultura che consente l’ingresso gratuito, ogni prima domenica del mese, nei musei e nei parchi archeologici statali. Insieme a Copertino, Gallipoli è l’altra città in provincia di Lecce che, tra le diciotto per ora indicate in tutta la Puglia, consente l’accesso gratuito al fine di incentivare le visite.

Il museo civico gallipolino nasce nel 1823 ad opera del canonico Carmine Fontò che rese pubblici i suoi libri. A queste prime donazioni se ne aggiunsero altre da parte di conventi Domenicani e Francescani. Dopo alcuni anni il museo venne affidato, e poi intitolato, a Emanuele Barba (filosofo, medico, docente) che istituì un "gabinetto zoologico".

Oggi nel museo sono presenti collezioni di armi, abiti, fossili. All’interno, è esposta inoltre la collezione del pittore gallipolino Giovanni Andrea Coppola. Il museo comprende, inoltre, reperti archeologici, sarcofagi e vasi messapici con iscrizioni, ritratti di personaggi illustri di Gallipoli come quello di Antonietta De Pace e una raccolta numismatica.

“Abbiamo scelto di aderire all’iniziativa perché abbiamo fatto una scelta, quella di incentivare la cultura in tutte le sue forme” spiega il sindaco Stefano Minerva,”gli ingressi gratuiti al museo rappresentano dei piccoli segnali che la città rivolge all’esterno. Tra l’altro, il mese prossimo inaugureremo il nuovo circuito digitale che riguarderà sia il museo che l’archivio storico, un progetto reso possibile grazie al Fondo Cultura”.

Le visite, per la prima domenica del mese in arrivo, il 5 maggio, si svolgeranno nei consueti orari di apertura ovvero dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.30. Il due giugno invece l’apertura sarà estesa fino alle 21 della sera.

Maggiori info:

https://cultura.gov.it/domenicalmuseo

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima domenica del mese, entrata gratuita anche al museo civico “Barba” di Gallipoli

LeccePrima è in caricamento