Venerdì, 18 Giugno 2021
Gallipoli

Gallipoli turismo 2016, stilato il programma da sottoporre ai futuri candidati sindaci

Si è chiuso l’appuntamento organizzato, nella cittadina ionica, dall’Associazione degli imprenditori del posto. Diversi i temi turistici affrontati dai relatori e poi fatti convogliare in un documento presto consultabile online. Si tratta di un programma da cui, a detta degli organizzatori dell’evento, ogni aspirante primo cittadino non potrà prescindere

L'incontro nel Teatro Garibaldi

GALLIPOLI – Un programma sulla Gallipoli internazionale, da proporre ai prossimi candidati sindaci di Gallipoli. Questa l’idea scaturita nell’ambito del convegno su “Gallipoli turismo 2016”,  il cui evento conclusivo si è svolto presso il Teatro Garibaldi. Un appuntamento all’insegna dell’utilità, ma non solo: a farla da padrone, in questa terza edizione, sono stati anche i temidi associazionismo, formazione tecnica degli operatori, sinergia e collaborazione tra settore privato e settore pubblico e sviluppo sostenibile del turismo.

Il programma delle nuove idee è stato redatto dai componenti dell’Associazione degli imprenditori gallipolini, per coinvolgere i prossimi candidati nelle nuove proposte sul settore turistico. La volontà di dialogare con la governance locale nasce dall’esigenza di dare un assetto più concreto al settore che ha fatto della Città Bella una meta ormai conosciuta a livello internazionale. Per i relatori del convegno, in poche parole, un primo cittadino dovrà assumersi delle responsabilità nel settore turistico. E i promotori dell’evento, in collaborazione con alcuni esperti del settore, hanno avanzato alcune idee.

Non soltanto relative alla gestione degli eventi e della movida. Ma anche della sicurezza. Più presenza di videocamere nella cittadina, certo, ma non solo. Mai più, si sono proposti, un turismo di serie A ed uno di serie B quanto, piuttosto,  un’offerta condivisa. Se le ultime stagioni estive hanno restituito un’immagine di Gallipoli poco edificante, i componenti dell’associazione presieduta da Angelo Ria, hanno però esortato a guardare alla cittadina jonica in maniera più realistica, e meno distruttiva. Il Programma Gallipoli Internazionale sarà consultabile, a breve, sul sito www.turismogallipoli.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gallipoli turismo 2016, stilato il programma da sottoporre ai futuri candidati sindaci

LeccePrima è in caricamento