Gallipoli

Pulizia della scogliera de “La Reggia”. Volontari a pesca di rifiuti

Operazione di pulizia dei soci dell'associazione subacquea Paolo Pinto sul litorale nord tra Gallipoli e Santa Maria al Bagno. Recuperati rifiuti nel tratto in agro di Galatone. Presto un'esercitazione per gli sbarchi di migranti

GALATONE - Ancora in azione i volontari dell’associazione subacquea “Paolo Pinto” di Gallipoli impegnati nella pulizia delle scogliere e dei fondali del litorale ionico. Nei giorni scorsi le operazioni di raccolta e bonifica dei rifiuti e materiale abbandonato si sono concentrate nel tratto della scogliera del litorale nord che da Gallipoli si estende verso Santa Maria al Bagno. E precisamente in località “La Reggia” che ricade nel comprensorio del  comune di Galatone.

In poco più di un’ora e mezzo di attività i volontari hanno riempito nove sacchi di spazzatura contenenti rifiuti di vario genere: bottiglie di plastica, uno  pneumatico,  scarpe di vario tipo, bottiglie di vetro, polistirolo, pezzi di legno, carte varie. Tutto il materiale recuperato è stato smaltito a cura dell’amministrazione comunale di Galatone.

20130519_105926-2Alla pulizia della scogliera ha presenziato l’assessore all’Ambiente di Galatone, Ivan Roseto,  il quale si è complimentato con il presidente della “Paolo Pinto”, Lucia Sergi, e con il suo vice Giuseppe Sergi,  e con  tutti i soci volontari dell’associazione per il costante e instancabile lavoro di monitoraggio e recupero dei litorali costieri. Tra i prossimi appuntamenti in calendario per la Paolo Pinto quello con l’esercitazione, patrocinata dal Comune di Gallipoli, di simulazione dello sbarco di migranti.

L'obiettivo che si intende perseguire con quest'ultima iniziativa è quello di preparare al meglio gli associati ed i partecipanti all'applicazione dei protocolli generali in caso di intervento di supporto alle operazioni di sbarco di immigrati. L’esercitazione è in programma per il 26 maggio prossimo nei pressi della spiaggetta denominata “Le Pentite” sul lungomare Galilei.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulizia della scogliera de “La Reggia”. Volontari a pesca di rifiuti

LeccePrima è in caricamento