Domenica, 13 Giugno 2021
Gallipoli

Pulizia e dragaggio del canale della Baia Verde. Un aiuto in più contro gli allagamenti

Dopo le sollecitazioni del Comune avviati dagli operai del consorzio di bonifica gli interventi per ripulire il tratto del canale dei Samari che “scorre” nella marina. A luglio tornerà anche la ztl per due mesi per frenare il traffico caos

GALLIPOLI - Necessaria come non mai in questi giorni, dopo vari solleciti inoltrati da parte dell’amministrazione comunale e grazie alla collaborazione del consorzio di bonifica “Ugento-Li Foggi”, è stata avviata la pulizia e l’attività di dragaggio del canale della zona della Baia Verde. Le operazioni di manutenzione ordinaria, necessarie per evitare i rituali allagamenti nell’area della marina del litorale sud, anche con i temporali estivi, si concluderanno entro questo fine settimana.

“Dopo la pulizia delle aiuole, degli oleandri, dopo vari piccoli interventi nella Baia Verde, ora la nostra attenzione si concentra sul canale” spiega il sindaco Stefano Minerva, “un’operazione ordinaria di un’importanza straordinaria, non solo dal punto di vista prettamente estetico, ma anche dal punto di vista pratico, poiché consente all’area di non allagarsi".

Foto canale due-2

"In verità, tale problema è ormai marginale da quando l’attuale amministrazione comunale, tre anni fa, ha provveduto a sostituire il sistema delle pompe di sollevamento” puntualizza il primo cittadino, “infatti il vecchio sistema inefficiente portava ad un ripetuto allagamento poiché vi era la difficoltà nel far drenare le acque piovane. Ora il nuovo impianto, unito a tutte le giuste accortezze, permette alla zona di respirare un’aria nuova”.

La marina dunque si appresta alla nuova stagione turistica e all’arrivo dei villeggianti. Dal mese di luglio dovrebbe tornare in vigore anche la zona a traffico limitato per i due mesi estivi onde favorire l’accesso e la sosta ai residenti e frenare il traffico caos.   

Foto canale-2   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulizia e dragaggio del canale della Baia Verde. Un aiuto in più contro gli allagamenti

LeccePrima è in caricamento