Venerdì, 30 Luglio 2021
Gallipoli

Pulizie di Pasqua nelle arcate del ponte. Riportate a galla barca e motore

Nuovo intervento dei volontari dell'associazione subacquea Paolo Pinto nei pressi del ponte secentesco e della zona del Rivellino. Recuperato relitto di una vecchia barca e il motore di bordo. Individuato verricello di un motopesca

La barca recuperata

GALLIPOLI – Riportato in superficie e finalmente rimosso dopo anni di abbandono nei fondali del Rivellino. Il relitto di una piccola barca da pesca è stato recuperato domenica scorsa dai volontari dell’associazione subacquea “Paolo Pinto”, intervenuti ancora una volta per ripulire lo specchio d’acqua prospiciente il ponte secentesco che conduce nella città vecchia di Gallipoli. L’imbarcazione semi affondata da diverso tempo nella zona dello scalo del Rivellino, forse in seguito a qualche ondata di maltempo degli anni scorsi, era incastonata sotto una delle arcate inferiori dell’antico ponte. Al natante era ancora agganciato il motore, in evidente stato di degrado, per cui l’intervento si è reso altresì necessario per evitare ulteriori forme di inquinamento ambientale.

Il gruppo subacqueo della Paolo Pinto ha provveduto a tirare fuori dall’arcata la barca, legandola a delle cime, e in seguito con l’aiuto di un braccio meccanico si è riusciti  a completare il lavoro di recupero. Per  lo smaltimento del relitto è stato coinvolto il Comune di Gallipoli con i mezzi del servizio d'igiene urbana, mentre per il motore  è stata interessata una ditta specializzata del settore del vicino comune di Melissano.2-246-58

Nella stessa mattinata sono state effettuate delle prove per il recupero di un verricello, appartenente verosimilmente ad un motopesca, attualmente adagiato sul fondale dello specchio d’acqua antistante il porticciolo del Canneto, ad una profondità di circa tre metri e mezzo. E’ stato necessario effettuare preliminarmente delle pianificazioni, in quanto il verricello, di dimensioni notevoli, è risultato essere impigliato in numerosi cavi d’acciaio e vegetazione. Le operazioni di recupero completo si svolgeranno il prossimo 27 aprile.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulizie di Pasqua nelle arcate del ponte. Riportate a galla barca e motore

LeccePrima è in caricamento