Gallipoli Via Luigi Pirandello

Esce all’alba per lavorare e trova i rapinatori. Pescivendolo derubato di mille euro

Un 33enne di Gallipoli si è ritrovato i malviventi sotto casa, alle sei di questa mattina. Si stava recando al mercato ittico, come ogni giorno, per acquistare i prodotti da rivendere nella pescheria di Carmiano. Una coppia lo ha minacciato con una pistola, costringendolo a consegnare il portafogli

Uno scorcio di Gallipoli, nei pressi del mercato del pesce

GALLIPOLI – Lo hanno atteso, chissà per quanto tempo, certi che prima o poi sarebbe uscito da quella porta. E lo avrebbe fatto con del denaro in tasca. Intorno alle sei di questa mattina, due individui hanno rapinato un commerciante di pesce di Gallipoli, aspettandolo pazientemente sotto la sua abitazione, in via Luigi Pirandello. E.C., un 33enne originario della Città bella, titolare di una pescheria a Carmiano si stava recando, come tutti i giorni all’alba, ad acquistare i prodotti ittici nel mercato del pesce del porto ionico, da commerciare nel punto vendita del comune del nord Salento.

In due, con il volto coperto cappelli e cappucci e una pistola nelle mani, si sono accostati, a bordo di uno scooter di grossa cilindrata, minacciandolo con l’arma. L’uomo si è visto costretto a consegnare il portafogli, custodito nelle tasche dei pantaloni, senza opporre alcuna resistenza. All’interno, oltre ai documenti, una somma di denaro di circa mille euro, che sarebbe stata destinata all’acquisto dei prodotti.  Arraffato il bottino, la coppia è fuggita rapidamente lungo le vie della cittadina, lasciando il  commerciante sotto choc.

A raccogliere le sue dichiarazioni, gli agenti di polizia del commissariato di Gallipoli, coordinati dal vicequestore aggiunto, Emilio Pellerano. Dopo aver fornito i dettagli dell’accaduto, i poliziotti hanno anche avviato le ricerche di possibili testimoni, che avrebbero potuto assistere all’episodio. Dai primi riscontri ottenuti - in attesa che si individuino alcune videocamere di sorveglianza installate nelle strade adiacenti- ad aver agito sarebbero stati due individui del posto. A tradire la provenienza, il marcato accento locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce all’alba per lavorare e trova i rapinatori. Pescivendolo derubato di mille euro

LeccePrima è in caricamento