menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le operazioni di spegnimento del fuoco.

Le operazioni di spegnimento del fuoco.

Scintille e fumo nero dal condizionatore. Domato principio d’incendio nel market

Imprevisto nella tarda mattinata in via Garibaldi nel supermercato “Lena Market” del centro storico. Intervento immediato di vigili del fuoco e polizia

GALLIPOLI – Un corto circuito o un malfunzionamento della “macchina” esterna del condizionatore d’aria e scoppia un principio d’incendio in un noto e frequentato market del centro storico di Gallipoli. Nulla di grave per fortuna. Locale invaso dal fumo e nel volgere di poco meno di un’ora la situazione è tornata alla normalità e la zona posta in sicurezza. L’imprevisto si è verificato poco dopo le 13 all’interno del supermercato “Lena Market” di via Garibaldi, all’altezza dell’omonimo teatro comunale e di via Galateo nel cuore della città vecchia.

Nessun pericolo per le persone e gli stessi titolari dell’esercizio commerciale, molto conosciuto e  frequentato non solo dai residenti ma in questo periodo anche da affezionati turisti e villeggianti. La situazione è stata subito posta in sicurezza grazie all’interveto immediato da parte dei vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli che hanno raggiunto celermente (anche se con qualche difficoltà legata al congestionamento e all’occupazione del suolo pubblico sull’arteria principale del borgo antico) la zona con un paio di mezzi, in via Antonietta De Pace nei pressi della sede comunale di Palazzo Balsamo, per poi eseguire l’intervento nell’esercizio di via Garibaldi. A fare da battistrada anche una volante della polizia. 

Il principio d’incendio si è verificato quando il supermercato rionale era ancora aperto. Le cause sarebbero da attribuire ad un corto circuito o ad malfunzionamento legato alle apparecchiature dell’impianto dell’aria condizionata al quale erano stati anche puliti recentemente i filtri. Il tutto sarebbe partito dai collegamenti elettrici del motore esterno dell’impianto di condizionamento per poi interessare anche il locale all’interno. Scintille e una coltre di fumo nero, in breve tempo, hanno interessato l’area interna del market, e gli stessi titolari e i gestori dei locali vicini hanno provveduto ad allertare le forze dell’ordine. Sul posto oltre ai caschi rossi sono intervenuti anche gli agenti del commissariato locale e nel volgere di poco tempo la situazione è stata  riportata alla normalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento