Gallipoli

I “Sipari di Pietra” tornano nel chiostro. Sino a settembre spettacoli, poesie e mostre

Terza edizione per la rassegna culturale curata da Roberto Perrone, Gabriele Cortese e l’associazione Fideliter excubat che si svolge nel chiostro di San Domenico del centro storico. Domenica lo spettacolo “Jimmy” a cura di ZeroMeccanico Lab

Il chiostro di San Domenico.

GALLIPOLI  - Le sere d’estate con gli incontri d’arte e culturali nel chiostro di San Domenico e del laboratorio urbano Liberal’Arte della riviera Nazario Sauro nel centro storico di Gallipoli.

Torna per la sua terza edizione la rassegna “Sipari di pietra”,  con un ricco carnet di appuntamenti che faranno risuonare l’arte all’interno del chiostro sino al prossimo 13 settembre. Lo scorso 11 luglio una suggestiva anteprima ha di fatto dato il là all’apertura della rassegna estiva con l’esibizione del coro Parsifal Mesagne, diretto dal maestro Andrea Crastolla, mentre mercoledì scorso un doppio appuntamento targato Fondo Verri ha proposto la presentazione dell’audiolibro “La cultura dei Tao" e l’esibizione della cantautrice Katerina Pòlema.

Domani sera, domenica 19 luglio alle 21, la rassegna prosegue con lo spettacolo "Jimmy" a cura di ZeroMeccanico Lab: tra il grottesco e il reale, dodici personaggi, dodici fantocci, una verità. Si tratta di  uno spettacolo scritto e interpretato dai partecipanti al laboratorio teatrale MòVimento: Andrea Carmone, Giulia Carrino, Giulia Di Sansimone, Michele Daniele, Elisabetta De Martino, MariaRosaria De Santis, Daniele Falconieri, Giacomo Giannuzzi, Gabriella Padovano, Giovanni Tornesello, Alessandro Tunno, Michele Vacca per la regia di Ottavia Perrone e Francesco Cortese

La rassegna proseguirà anche nei mesi di agosto e settembre e si svilupperà su quattro temi principali: le donne, la mafia, l'ambiente e il Salento. Su questi temi si baseranno gran parte degli spettacoli proposti e le mostre di pittura abbinate. Non mancherà la poesia, in particolare l'omaggio a Gabriele D'Annunzio, che proprio dalle mura gallipoline trovò vari spunti d’ispirazione. Appuntamenti in programma anche per i più piccoli e si concluderà la rassegna con un workshop intensivo su teatrodanza. L’edizione 2015 di “Sipari di Pietra” è curata da Roberto Pero Perrone, Gabriele Cortese e l’Associazione Fideliter excubat e con la collaborazione di Emys e Fidas Gallipoli, con il patrocinio della Città di Gallipoli e della Pro loco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I “Sipari di Pietra” tornano nel chiostro. Sino a settembre spettacoli, poesie e mostre

LeccePrima è in caricamento