Mercoledì, 28 Luglio 2021
Gallipoli

Sosta selvaggia nel porto. Bloccato tir alla dogana e rimosse le auto

Sempre più caotica la situazione nell'area portuale gallipolina dove si continua a parcheggiare anche nelle zone non consentite, ed è caos. Stamattina i vigili hanno fatto rimuovere cinque auto che bloccavano un mezzo pesante

Un'immagine della coda, nei pressi dell'area portuale

GALLIPOLI – Arriva la settimana calda di Ferragosto e il traffico caos e il parcheggio selvaggio impazzano nella città bella. Come sempre. Sulle litoranee che portano al mare, come nel porto di Gallipoli. Quest’ultimo, come ormai consuetudine in questo periodo estivo, preso letteralmente d’assalto da auto e mezzi in cerca di un posto al sole. O meglio, di un parcheggio libero. Una delle poche valvole di sfogo di una città turistica che reclama aree di sosta degne e capienti per frenare ingorghi e affollamenti di macchine. Ma ormai la capienza dell’area portuale al di qua delle banchine per l’attracco delle imbarcazioni è ormai satura. E nonostante divieti e tolleranza delle forze di controllo per arginare il problema traffico e parcheggi, c’è chi si fa prendere troppo la mano. Posteggiando la propria auto dove capita, anche nelle zone non consentite. E mettendo in difficoltà il transito degli altri mezzi e anche le attività regolari degli uffici che si trovano nella zona portuale. Primi tra tutti l’ufficio della Dogana e quelli decentrati della capitaneria di porto.

E così stamattina l’ennesima scena di ordinaria follia, con un tir Volvo  imbottigliato nella selva di auto posteggiate in ogni dove, anche al di là degli stalli riservati alla sosta. E in particolare anche sul viale di accesso e deflusso del porto a poche decine di metri dal piazzale prospiciente la dogana e il cancello che immette  nella piazzetta del mercato del pesce. A quanto pare il mezzo pesante doveva svolgere proprio delle formalità di rito nei pressi degli uffici doganali, ma almeno quattro o cinque vetture  parcheggiate in malo modo hanno intralciato il transito e le operazioni nell’area portuale. Dopo le segnalazioni di doganieri e personale marittimo della Capitaneria, si è reso necessario un intervento della polizia municipale del comando di Gallipoli che con l’ausilio di un carro attrezzi ha dovuto sanzionare e far rimuovere le auto in sosta selvaggia. E sbloccare il passaggio del mezzo pesante. Il tutto mentre il flusso dei auto e anche di caravan in entrata nell’area portuale continua.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta selvaggia nel porto. Bloccato tir alla dogana e rimosse le auto

LeccePrima è in caricamento