Notizie da Gallipoli

Spaccia in spiaggia con un portafogli rubato nelle tasche: arrestato 23enne

Un ragazzo nigeriano è stato inseguito e fermato nel rione Lido San Giovanni di Gallipoli. Addosso dosi di stupefacente

Foto di repertorio

GALLIPOLI – Stava spacciando marijuana in spiaggia ma, alla vista dei poliziotti, ha tentato la fuga: arrestato uno spacciatore a Gallipoli. Si tratta di Sunday Innocent, un 23enne di origini nigeriane, fermato nel rione Lido San Giovanni dagli agenti del commissariato gallipolino e dai colleghi del reparto prevenzione crimine.

Il ragazzo è stato trovato con sei involucri di “erba” per un totale di 16 grammi. Ha cercato di disfarsi dello stupefacente, ma i poliziotti guidati dal vicequestore aggiunto Marta De Bellis lo avevano ormai raggiunto. E’ stato tratto in arresto con l’accusa di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale. Ma non è tutto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la perquisizione, infatti, il giovane straniero è stato trovato anche con un portamonete da donna, con all’interno una tessera sanitaria riconducibile alla proprietaria. Quest’ultima aveva denunciato il furto tre giorni prima. Il 23enne è finito in carcere per i primi due reati ed è stato denunciato anche per ricettazione. I controlli, eseguiti nell’ambito dell’operazione “Legalità diffusa ad oltranza”, proseguiranno anche nei prossimi giorni nella Città Bella e nelle zone limitrofe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento