Mercoledì, 4 Agosto 2021
Gallipoli

Da Corato allo Ionio in vacanza con ecstasy e marijuana sotto la ruota di scorta

Federico Frualdo, 20enne della provincia di Bari, arrestati dagli agenti del commissariato, che hanno trovato la sostanza, per circa 30 grammi complessivi, ben nascosta. Sequestrati anche 500 euro. Rilasciati quattro suoi amici che si trovavano nell'auto da lui condotta

GALLIPOLI – In vacanza a Gallipoli, con ecstasy e marijuana. “Prodotti” destinati alla vendita, secondo gli agenti di polizia del commissariato locale, che hanno arrestato Federico Frualdo, 20enne di Corato, in provincia di Bari, che, nonostante la sua giovane età, annovera già vari precedenti, fra cui rapina e altri contro il patrimonio.

Il giovane è stato fermato durante un controllo del territorio da una volante, mentre si trovava in un’auto in una zona periferica della “Città Bella”. Era in compagnia di altri quattro giovani, di cui due minorenni, tutti provenienti dalla provincia di Bari.

L’alt è stato intimato perché il conducente, appena ha notato la volante, ha tradito atteggiamento particolarmente nervoso. I poliziotti si sono così convinti che quell’auto andasse ispezionata. E la droga è spuntata sotto la ruota di scorta. Era stata ben nascosta. Si tratta di circa 10 grammi di Mdma, cioè l’ecstasy, usata soprattutto per lo sballo in discoteca, e 20 grammi di marijuana. E le dosi erano giò confezionate in singoli involucri. 

Accompagnati tutti e cinque in ufficio per gli accertamenti, sarebbero emerse responsabilità solo per il  conducente dell’auto, in possesso anche di circa 500 euro in banconote di vario taglio. Sentito il magistrato di turno presso la Procura, Roberta Licci, è stato dichiarato in arresto per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto nel carcere di Lecce.

Quello di oggi è soltanto l’ultimo caso in ordine di tempo di sequestri di droga. La polizia ha più volte fermato e denunciato anche giovani di origine africana, che stazionano davanti ai più noti locali della zona. Anche i carabinieri hanno svolto servizi analoghi, con arresti e denunce. Un copione che, a Gallipoli, si ripete ogni estate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Corato allo Ionio in vacanza con ecstasy e marijuana sotto la ruota di scorta

LeccePrima è in caricamento