menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La abitazioni di via Cagliari.

La abitazioni di via Cagliari.

Case popolari di via Cagliari, per la manutenzione ci sono 700mila euro

Dopo l'appello lanciato a febbraio dal circolo di Sinistra, Ecologia e Libertà, è stato deliberato lo stanziamento da parte dello Iacp per gli quattro edifici. Il via libera al cantiere è atteso ora dalla Regione Puglia

GALLIPOLI – L’istituto autonomo per le case popolari ha stanziato 704mila euro per la manutenzione delle case popolari di via Cagliari, a Gallipoli, per quanto riguarda i civici 26, 30, 32, 34. La questione dello stato di degrado degli edifici in questione era stata posta dal circolo di Sinistra Ecologia e Libertà che ancora oggi ribadisce la criticità di altre abitazioni dello stesso tipo, in via Carlo Massa, via Firenze e altre strade limitrofe.

“L’ultimo passo dell’iter burocratico che porterà alla cantierizzazione dei lavori è a carico della Regione Puglia”, ha spiegato il segretario cittadino di Sel, Massimo Esposito che ha anche aggiunto che nelle scorse ore il consigliere regionale Antonio Galati ha segnalato la vicenda all’assessore Angela Barbanente.

Il 22 febbraio dal circolo di Sel era partito un appello alle istituzioni – dal sindaco di Gallipoli, Francesco Errico, al vice prefetto Daniela Lupo, vice commissario straordinario dello Iacp – affinché si ponesse rimedio, nel minor tempo possibile. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento