Notizie da Gallipoli

Sub accusa malore durante immersione: in ospedale in codice giallo

Un 34enne gallipolino, intorno alle 16,30, è stato immediatamente aiutato a risalire e poi trasportato con la barca presso la banchina della Lega navale dalle stesse persone che erano con lui. Ad attenderlo c'era un'ambulanza del 118, che l'ha trasportato presso il "Sacro Cuore"

GALLIPOLI – Un giovane sub di 34 anni, A.M., è stato salvato – probabilmente in modo del tutto provvidenziale - dalle persone che erano uscite con lui, questo pomeriggio, a bordo di un natante, per alcune immersioni. Il fatto è avvenuto intorno alle 16,30 circa, al largo di Gallipoli.

Il 34enne si era tuffato con la muta e tutta l’attrezzatura. All’improvviso, però, ha avvertito un malore. A bordo se ne sono accorti e l’hanno immediatamente aiutato a risalire.

La barca ha quindi fatto subito rientro verso terra, non senza aver prima chiamato i numeri d’emergenza. Raggiunta la banchina della Lega navale, lungo la Riviera Cristoforo Colombo, lo sfortunato sub è stato preso in consegna dai sanitari del 118, che erano nel frattempo sopraggiunti a bordo di un’ambulanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo i primi accertamenti, è stato trasferito presso l’ospedale locale, il “Sacro Cuore”, in codice giallo per i successivi approfondimenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento