Sabato, 24 Luglio 2021
Gallipoli

“Quelli belli come noi”, varietà e risate in scena al Teatro Italia

Torna in scena con uno spettacolo dedicato ai fasti degli indimenticabili anni 60’ la compagnia teatrale e culturale gallipolina ‘A Cumbriccula. Domani sera il varietà da tutto esaurito per la regia di Luigi Bottazzo. Sipario alle 21

La locandina dell'evento

GALLIPOLI  -  Uno spettacolo variegato e da tutto esaurito in scena nelle sale del Teatro Italia di corso Roma a Gallipoli curato dall’associazione teatrale e culturale “A’ Cumbriccula”. Domani sera, 23 gennaio, a partire dalle 21, rivivranno in una veste singolare e divertente gli indimenticabili anni 60’ nello spettacolo dal titolo “Quelli belli come noi”, un varietà d’altri tempi  per la regia di Luigi Bottazzo.  E' passato  quasi un anno da una delle ultime esibizioni esilaranti a cura della compagnia gallipolina con la rappresentazione di “Stavene meju quandu stavene pescjiu..”, che ancora richiama alla mente risate e apprezzamenti del pubblico, ed ora ecco la nuova fatica portata in scena.

Uno spettacolo annunciato con una veste tutta nuova e unico nel suo genere e che ha già fatto registrare il tutto esaurito. Ritorneranno dunque prepotentemente alla ribalta e nel pieno del loro fascino e splendore i favolosi anni 60’ con una nuova chiave di lettura tutta da dipanare e da scoprire. La rappresentazione de 'A Cumbriccula si propone di regalare al pubblico una molteplicità di eventi concentrati in un unico spettacolo, con risate e allegria garantita come sempre. Fattiva e determinante anche la collaborazione speciale con Betty Boop accadamy e Celentarock. Regia come detto affidata a Luigi Bottazzo, scenografia e videografica a cura di Daniele Suez, mentre l’organizzazione e le pubbliche relazioni sono di Mary Cacciatore, Emanuele Frisenna e Lola Giuranna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Quelli belli come noi”, varietà e risate in scena al Teatro Italia

LeccePrima è in caricamento