Mercoledì, 28 Luglio 2021
Gallipoli Corso Roma

Tentano di sfondare la vetrina sul corso, i vigilantes sventano il colpo

Tentativo di furto nella notte sul corso Roma di Gallipoli fallito grazie all'arrivo tempestivo delle pattuglie de la Veliapol. In due con l'ausilio di un attrezzo metallico hanno cercato di sfondare la vetrina della gioielleria Freddo

GALLIPOLI – Un tentativo di furto subito sventato grazie al pronto intervento delle pattuglie di vigilanza de la Veliapol  sul centralissimo corso Roma di Gallipoli. Il tutto è accaduto poco dopo le 3,45 della notte appena trascorsa quando un paio di individui hanno preso di mira una vetrina della nota gioielleria di Luigi Freddo che insiste al civico 82 nel tratto di marciapiede che insiste tra via Cinque e viale Bovio.

Proprio nel cuore della notte alla centrale operativa dell’istituto di vigilanza è giunta  la segnalazione del tentativo di furto e subito gli operatori della Veliapol hanno provveduto a far confluire sul posto le pattuglie di zona.

In una manciata di minuti i vigilantes sono arrivati sul posto e lì hanno appurato che qualcuno aveva danneggiato una delle vetrine che affacciano sul corso con il chiaro intento di portare via monili e quant’altro vi era esposto. Il tutto reso vano dal pronto arrivo delle pattuglie. Dalla sala operativa è partita subito la segnalazione ai titolari della gioielleria e ai carabinieri della locale stazione. Dal controllo effettuato anche sulle registrazioni delle telecamere a circuito chiuso è emerso che due individui con l’ausilio di un oggetto metallico hanno cercato di sfondare la vetrina.

Le indagini sono in corso per risalire ai responsabili del tentato furto sventato dopo l’arrivo tempestivo delle pattuglie di vigilanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di sfondare la vetrina sul corso, i vigilantes sventano il colpo

LeccePrima è in caricamento