Giovedì, 29 Luglio 2021
Gallipoli

Torneo di Carnevale, il Napoli trionfa. Battuto il City ai calci di rigore

Nell'undicesima edizione del prestigioso torneo riservato alla categoria Esordienti, al quale hanno partecipato 24 squadre, si sono imposti i campani sui ragazzi inglesi. All'Inter la finale di consolazione. Ottava la formazione del Capo di Leuca

La gioia di D. Esposito dopo il rigore della vittoria (Foto Chilla).

GALLIPOLI – E’ del Napoli l’undicesima edizione del Torneo di Carnevale - Coppa Santa Maria di Leuca, riservato alla categoria Esordienti. I campani, nella finalissima di questa mattina al “Bianco” di Gallipoli hanno superato ai calci di rigore il Manchester City, dopo che i tempi regolamentari erano terminati sul risultato di 1 a 1.

I partenopei, sotto di una rete al termine del primo tempo, sono riusciti a raggiungere il pareggio a pochi secondi dal fischio finale del signor Spadachiodo (Casarano) e poi si sono rivelati implacabili ai calci di rigore: a segno A.Esposito, Brandi e E.Esposito mentre i citizens sul primo penalty, di Smales, hanno colpito il palo e poi si sono fatti ipnotizzare per due volte - Reunolds e Ogunby - dal portiere degli azzurri, Ferrara.

Il Napoli porta a casa anche il premio al miglior tecnico (Soriano) e il miglior portiere (Giovanni Evangelista). Terza classificata l'Internazionale che ha vinto 2 a 1 contro il Bayer Leverkusen. Per quanto riguarda le salentine, ottavo posto (su 24) per il Capo di Leuca e ventesimo per il Gallipoli. “Ringrazio tutte le squadre – ha detto il patron del torneo, Attilio Caroli Caputo – che ci hanno onorato con la loro presenza. Spero che abbiano gustato le bellezze del Salento. Quello dell’undicesima edizione è un traguardo importante grazie all’impegno profuso da tante persone. Rappresenta un punto di partenza per nuove avventure”.

I tabellini delle finali

NAPOLI – MANCHESTER CITY 4-1 (1-1 tempi regolamentari)

Napoli: Ferrara, Pragliola, Salimbè, Esposito A., Martorelli, Massa, D’Ambra, Brandi, Esposito D., Labriola, Lauro A disp. Evangelista G., Bianco, Credentino, Guadagni All. Sorano

Manchester City: Broome, Bowers, Reynolds, Ikpakwu, Boyes, Ogbeta, Ogunby, Doyle, Simms, Fiorini, Smales A disp. Essien, Palmer All. Whalley

Arbitro: Spadachiodo di Casarano

Reti: pt. 18’ Palmer (M); st. 28’ D’Ambra

Note: rigori Napoli: Esposito A, Brandi, Esposito D. (gol); Manchester: Smales (palo), Reynolds e Ogunby (parati)

INTER – BAYER LEVERKUSEN 2-1

Inter: Turati, Troiano, Colombini, Posani, Guedegbe, Baruffi, Mangiarotti, Opoku, Sorrenitno, Carlino Adisp. Bagheria, Giugno, Amoabeng, Bernardelli, Burgio, Perrucci, Lanza All. Migliavacca

Bayer Leverkusen: Ueing, Siregar, Demircan, Artar, Azhil, Kucuk, Ballo, Anapak-Baka, Bukusu, Scott, Knops A disp. Van Der Donk, Stjepanovic, Roloff, Mungomba, Komor, Jedruszek All. Czarniecki

Arbitro: Sancesario di Casarano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torneo di Carnevale, il Napoli trionfa. Battuto il City ai calci di rigore

LeccePrima è in caricamento