Sabato, 19 Giugno 2021
Gallipoli

Blogger ed influencer in tour. Parte il progetto #GallipoliSocial

Da domani a martedì il blog tour in città tra percorsi insoliti e tragitti già collaudati al quale prenderanno parte otto opinion leaders

GALLIPOLI – Percorsi insoliti e tragitti già collaudati: con questo mix itinerante si cercherà di affascinare i blogger ed influencer provenienti da tutta Italia che da domani e sino a martedì 30 maggio setacceranno in lungo ed in largo la città bella. 

È previsto infatti per domani l'arrivo degli otto opinion leaders impegnati nel blog tour del progetto #GallipoliSocial promosso e organizzato dal Comune ionico e che rientra nel più ampio progetto di promozione territoriale e turistica  portato avanti e finanziato dalla Regione Puglia. A questa prima traversata in terra gallipolina parteciperanno i primo otto tra travel e lifestyle bloggers, instagramers e giornalisti che da tutta Italia scenderanno fino al tacco per scoprire e poi diffondere le bellezze della città di Gallipoli. Tour insoliti e tragitti collaudati: è questo come detto il mix con cui si cercherà di affascinare i partecipanti. Dal centro storico alle bellezze dei parchi naturali, dal mare ad una visita "dall'alto", il viaggio comunicherà l’altro volto di Gallipoli, ovvero non solo quello luminescente fatto di  divertimento, ma anche e soprattutto quello naturale, culturale e ricco di tradizioni.

Il progetto di #GallipoliSocial rientra tra le iniziative messe in campo dall’amministrazione comunale del sindaco Stefano Minerva  e portate avanti dall'assessorato al Turismo, retto da Emanuele Piccino in chiave di destagionalizzazione e promozione turistica. "Dopo lo straordinario risultato del report di TripAdvisor che vede Gallipoli la protagonista dell'estate italiana, non potevamo  accontentarci e abbiamo volutamente scelto di organizzare questo tour a maggio, prima del boom di presenze previsto per i prossimi mesi” commenta il primo cittadino Minerva, “lo facciamo perché vogliamo comunicare all'Italia intera che Gallipoli è  bella sempre, non solo ad agosto o a luglio, ma che anche in altri mesi  dell'anno, come maggio, è in grado di offrire un'esperienza straordinaria. Abbiamo puntato molto sui social network: il progetto rimarca  l'importanza di questo settore perché è proprio tra i più giovani che vi  è la convinzione che la nostra città sia solo sinonimo di divertimento. Tramite  facebook, instagram, i blog e più in generale tramite il web, ci  proponiamo di colpire i millennials e di non limitarci solo al segmento balneare, ma di abbracciare anche altri target".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blogger ed influencer in tour. Parte il progetto #GallipoliSocial

LeccePrima è in caricamento