Gallipoli

Trivelle: Pd promuove l'astensione al referendum

"I rimbalzi mediatici del Partito democratico e dei suoi esponenti a tutti i livelli sono ridicoli, incoerenti, non credibili"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Mentre assistiamo sgomenti al PD che gioca a fare la guerra al PD, con esponenti regionali e locali che si dichiarano a favore del Si al referendum e annunciano mezzo stampa aderenza a comitati, mentre il proprio partito ufficialmente dichiara che si farà propaganda per l'astensione, boicottando di fatto la partecipazione, a noi preme riportare l'attenzione sul tema fondamentale: il 17 aprile l'Italia è chiamata a dare un indirizzo politico sul futuro energetico di questo Paese.

I rimbalzi mediatici del partito democratico e dei suoi esponenti a tutti i livelli sono ridicoli, incoerenti, non credibili.
E con l'incoerenza con cui governano il Paese vorrebbero amministrare questa città?

Questa è una battaglia di civiltà e di buon senso, non propaganda elettorale per chi aspira alla poltrona di Primo Cittadino, e va combattuta con maggiore rispetto per i cittadini!

Per questo abbiamo formato un gruppo attivo sul territorio, il "Comitato volontario No Triv Gallipoli", senza loghi e bandiere, aperto a tutti, che ci vede a fianco del comitato "Vota SI per fermare le trivelle" promosso da Legambiente come a tutti i comitati, associazioni e singoli cittadini che si mobiliteranno per raggiungere il quorum e fare informazione a favore del SI.

Perché questa non è mediocre lotta politica interna ad un partito, né un mezzo di volata da campagna elettorale per giovani democratici. Ma è il primo importante passo che potrà condurci fuori dalle vecchie logiche fossili, verso l'innovazione del nostro sistema produttivo, verso l'economia circolare, la tutela di un territorio più pulito e sostenibile che è al contempo risorsa ambientale ed economica. E noi di Gallipoli lo sappiamo bene.

Attivisti del comitato NO Triv Gallipoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trivelle: Pd promuove l'astensione al referendum

LeccePrima è in caricamento